Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Esperienza e qualità al servizio del Lecce: Nicola Sansone subito decisivo

Esperienza e qualità al servizio del Lecce: Nicola Sansone subito decisivoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 19 novembre 2023, 08:30Serie A
di Filippo Verri

Arrivato a fari spenti, Nicola Sansone sta rispondendo presente e vuole ritagliarsi un posto da protagonista nel Lecce. In seguito alla cessione di Di Francesco, i salentini avevano chiuso la sessione estiva di mercato senza sostituire l'attaccante trasferitosi al Palermo. Il movimento in entrata è arrivato nel mese di settembre e, dopo qualche settimana d'attesa, ha già lasciato il segno.

Assist al bacio e cena offerta da Piccoli
Il primo guizzo dell'ex Bologna è arrivato in casa dell'Udinese con i giallorossi sotto di un gol. Dopo essersi fatto spazio tra gli avversari, Sansone ha servito un cioccolatino al compagno di reparto Piccoli, che in spaccata ha punito Silvestri. Subito determinante appena inserito in campo da D'Aversa, che non lo ha mai lanciato dal primo minuto in campionato, ma lo ha buttato nella mischia sei volte in corso d'opera.

Incubo del Milan
Quando vede rossonero Sansone si accende. La partita andata in scena al Via del Mare è cambiata con l'inserimento del classe 1991, che dopo pochi minuti ha colpito Maignan sfruttando l'assist nell'area piccola di Blin. Da vera mina vagante, non si è accontentato del gol e, dopo aver fornito a Banda l'assist del 2-2, ha fatto tremare il settore ospiti colpendo il palo interno.

A Lecce la seconda giovinezza
Nicola Sansone ha 32 anni, è nel pieno della sua carriera, ma a Lecce è il calciatore più "anziano". I giallorossi, con un'età media inferiore ai 24 anni, si affidano al veterano che ha anche vestito la maglia della Nazionale italiana e, soprattutto se inserito in campo col giusto minutaggio, può rappresentare il dodicesimo uomo che tutti gli allenatori sperano di avere a disposizione. D'Aversa se lo tiene stretto.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile