Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Ferrieri Caputi: "Serie B divertente, ma la A femminile è la più imprevedibile"

Ferrieri Caputi: "Serie B divertente, ma la A femminile è la più imprevedibile"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 4 ottobre 2022, 13:45Serie A
di Luca Bargellini

Ospite delle colonne del Corriere dello Sport Maria Sole Ferrieri Caputi, il primo arbitro donna a dirigere una gara di Serie A ha raccontato dal suo punto di vista le differenze fra la massima serie e il campionato femminile: "In B ci sono più contatti, è particolare, ci sono più falli, più interventi 'sporchi', è un campionato tosto, delle belle battaglie ma divertenti per l’agonismo che c’è in campo. In A ancora troppo presto, ieri hanno pensato a giocare, bella da arbitrare, li lasci andare da soli e giocano. La femminile ha ritmi di gioco un po’ più bassi, però per alcune cose è più imprevedibile".

Spazio, poi, anche al prossimo impegno, il Mondiale Under 17 femminile: "Ci si prepara fisicamente e tecnicamente - racconta -: c’è un portale dove ci sono episodi e spiegazioni FIFA. E poi ripasso gli appunti del raduno a Lisbona a febbraio. Non è diverso da Università o scuola, si studia. Se conosco le squadre del torneo? Lo fai quando sei lì, con le altre colleghe. In Sud America, in Cile ad aprile, vedevamo tutte le partite e poi chiedevamo informazioni alle colleghe che conoscevano la squadra delle loro Nazioni. Qualche giorno e hai il quadro completo".

Primo piano
TMW Radio Sport