Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Festa Genoa a Marassi: Malinovskyi e Vitinha firmano il 2-0 al Bologna

Festa Genoa a Marassi: Malinovskyi e Vitinha firmano il 2-0 al BolognaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 maggio 2024, 22:38Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Termina con un successo a Marassi contro il Bologna la stagione del Genoa, che ha battuto una delle migliori squadre della Serie A che sta per terminare per 2-0, grazie ai gol di Ruslan Malinovskyi nel primo tempo e Vitinha nella ripresa.

Solo Genoa in avvio.
Fin dalle prime battute della sfida la squadra di Alberto Gilardino ha dato l'impressione di avere più fame dei felsinei, reduci dalla festa di mercoledì con il pullman scoperto in città insieme ai tifosi, per esultare per la qualificazione alla prossima Champions League. Al 13' è arrivato il gol di Malinovskyi, che ha bloccato la partita con un diagonale rasoterra su cross basso di Martin che non ha lasciato scampo a Ravaglia. L'unico squillo degli ospiti è arrivato invece con un colpo di testa di Fabbian che ha colpito il palo, con il Bologna che ha chiuso la prima frazione senza mai tirare nello specchio della porta.

Il raddoppio di Vitinha.
Nella ripresa è stato Vitinha a blindare il risultato, servito alla grande da Gudmundsson: colpo sotto delizioso del centravanti ex Braga che ha potuto festeggiare il suo secondo gol in Serie A, meritato per la sua prestazione vogliosa. Nel finale girandola di cambi, con Gilardino e Thiago Motta che hanno dato spazio anche ai terzi portieri, prima del fischio finale che ha certificato il successo del Genoa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile