Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Genesi di una sorpresa. Sheriff in vetta nonostante 51 occasioni concesse fra Shakhtar e Real

Genesi di una sorpresa. Sheriff in vetta nonostante 51 occasioni concesse fra Shakhtar e RealTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 19 ottobre 2021 15:00Serie A
di Simone Bernabei

2-0 contro lo Shakhtar, a Tiraspol. E 2-1 al Santiago Bernabeu, contro il Real Madrid. Il sorprendente Sheriff è in vetta al gruppo D di Champions, grazie alle due vittorie nelle prime due giornate. Con l’Inter che, dal canto suo, è ancora ferma a 1 punto dopo il ko coi Blancos ed il pareggio in Ucraina.

Quel che sorprende della squadra moldava, al di là della classifica, è il modo in cui sono arrivate le due vittorie. All’esordio contro lo Shakhtar, infatti, la squadra di Vernydub ha subito per buona parte del primo tempo il palleggio e la tecnica degli ucraini ma ha sempre retto grazie al portiere Athanasiadis. Poi ha trovato il gol, prima di reggere ad un’altra assedio degli uomini di De Zerbi e di chiudere il match. Una partita che parla di 21 occasioni create dallo Shakhtar, di cui 4 tiri in porta e 11 fuori dallo specchio, più 6 chance bloccate dalla difesa. Col possesso palla che dice 68% Shakhtar. Quindi il numero dei passaggi: la squadra di De Zerbi ne ha provati 681, ovvero il triplo rispetto ai 227 dei moldavi.

Per molti era un successo frutto della fortuna, ma al Bernabeu i ragazzi provenienti dalla Transnistria si sono ripetuti: le occasioni concesse al Real Madrid sono state 30, con 11 tiri nello specchio, 8 fuori e 11 azioni pericolose fermate dalla difesa. Una sorta di assedio, come si evince anche solo dagli highlights. Che però non ha portato in dote alcun gol. Anche qua il possesso palla dei Blancos è stato del 68% contro il 32% degli ospiti, con i passaggi tentati dagli uomini di Ancelotti che hanno raggiunto quota 719 contro i 245 dello Sheriff.

In totale, giusto per rendere l’idea, lo Sheriff ha concesso in 180’ addirittura 51 occasioni da gol, sfociate in 15 tiri nello specchio e 19 fuori. In totale, però, la squadra ha subito solo un gol. Anche grazie agli straordinari interventi del portiere greco Athanasiadis.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000