Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Giuffredi rincara: "Che Di Lorenzo piaccia a Conte non importa, il Napoli poteva pensarci prima"

Giuffredi rincara: "Che Di Lorenzo piaccia a Conte non importa, il Napoli poteva pensarci prima"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 28 maggio 2024, 15:38Serie A
di Simone Lorini

Mario Giuffredi, agente di Di Lorenzo, ha rincarato la dose parlando del possibile addio del giocatore al Napoli dopo le esplosive dichiarazioni di ieri su un ciclo che ritiene essere chiuso in azzurro: "Non nego quanto dichiarato recentemente, quando dicevo che Di Lorenzo firmava al Napoli per rimanerci a vita e che chi lascia la squadra ora è un vigliacco - ha spiegato dagli studi di Tele A - ma allo stesso tempo ho sempre sottolineato che restiamo a Napoli fin quando il club ci vuole, ma se non ci vuole più è un altro paio di maniche. Se ci viene comunicato che di fronte all'offerta giusta il ragazzo è sul mercato, significa che il club non crede più in lui e non è più al centro del progetto.

Imprescindibile per Conte? Avrebbero dovuto pensarci prima, le parole si pesano e possono far male, magari avrebbero dovuto prendere prima l'allenatore e poi andare da Di Lorenzo, non si può sempre dire una cosa e poi indietro come se nulla fosse".

Stando a quanto da noi raccolto, nell'ambito della trattativa per l'arrivo a Napoli, Antonio Conte avrebbe proprio chiesto la conferma di Giovanni Di Lorenzo, anche se le parole e le intenzioni del suo agente sembrano andare in una direzione decisamente diversa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile