Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 settembre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 28 settembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 29 settembre 2022, 01:00Serie A
di Michele Pavese
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

MILAN, CRESCE L'OTTIMISMO PER IL RINNOVO DI LEAO. I ROSSONERI TENGONO D'OCCHIO PULISIC E OKAFOR. ZHANG-INTER, NON È FINITA: IL PRESIDENTE VUOLE REGALARE LA SECONDA STELLA. JUVE, NICO WILLIAMS SI ALLONTANA. LA LAZIO NON VUOLE PERDERE ROMERO A ZERO. BOLOGNA-ORSOLINI, RINNOVO VICINO. CHEDDIRA PIACE ALLA SAMP.

Da qualche giorno si respira un'aria diversa in via Aldo Rossi in merito al rinnovo di contratto di Rafael Leao: il club rossonero è infatti pronto a mettere sul tavolo una maxi offerta da 6 milioni di euro più bonus per ottenere il sì dell'attaccante portoghese, il quale però ne chiede 7. Le parti sembrano però essere più vicine, nelle prossime settimane sono attesi sviluppi importanti. Ad ogni modo, il Milan vuole cautelarsi e ha messo gli occhi su Pulisic del Chelsea e Okafor del Salisburgo.

La contestazione dei tifosi dell'Inter non fa certamente felice Steven Zhang. Nonostante questo, però, il presidente è intenzionato ad andare avanti perché sogna di essere colui che regalerà ai nerazzurri la seconda stella. Per questo ha ripreso Lukaku e ha detto no alle cessioni di Skriniar e Dumfries, anche se entro il 30 giugno prossimo una partenza di rilievo c'è da aspettarsela.

Pista Nico Williams in salita per la Juventus: l'esterno di proprietà dell'Athletic Bilbao e fratello di Inaki ha il contratto in scadenza nel 2024, ma il club basco è già al lavoro per rinnovarglielo e rendere più arduo il suo addio verso una big europea. L'esterno classe 2002 ha infatti una clausola di 50 milioni di euro; nei prossimi giorni il club si metterà al lavoro per modificarla, chiaramente al rialzo.

L'ottimo avvio di stagione di Walid Cheddira, dieci gol in otto presenze fra campionato e Coppa Italia oltre a tre assist, ha acceso le attenzioni sull'attaccante del Bari che in questi ultimi giorni è stato impegnato con la nazionale del Marocco in vista del prossimo Mondiale. Sul classe '98 ci sarebbero gli occhi di una squadra di Serie A che sembra necessitare di innesti freschi in attacco. Si tratta della Sampdoria che potrebbe tentare già un assalto a gennaio, anche se appare difficile che il club pugliese possa privarsi di Cheddira a stagione in corso specialmente se dovesse continuare su questi ritmi. Più facile invece che ogni discorso possa essere rimandato alla prossima estate.

Con una nota sul proprio sito ufficiale, l'Hellas Verona ha comunicato il rinnovo del team manager Alessandro Mazzola fino al 2027, con il dirigente che assumerà anche la carica di club manager: "Hellas Verona FC è lieto di comunicare il rinnovo del contratto fino al 30 giugno 2027 del Team Manager Sandro Mazzola, che contestualmente assume anche la carica di Club Manager della società.

La Lazio rischia di perdere Luka Romero a parametro zero. Il giovane talento argentino, già convocato dal CT Scaloni nonostante la giovanissima età (è del 2004), a novembre compirà 18 anni e da quel giorno potrà accordarsi con qualsiasi club in vista della prossima stagione. Al momento la sua intenzione è quella di non rinnovare il contratto perché con Sarri non sta trovando spazio. Per risolvere la questione dovrà probabilmente intervenire Lotito in persona, per evitare di perdere un altro talento come accaduto già con Pedro Neto.

Il Bologna cercherà di blindare Riccardo Orsolini. L'attaccante, dopo un periodo di siparietti, panchine punitive e litigi passato con Sinisa Mihajlovic, pare essere rinato. Thiago Motta punta su di lui e il club, durante la pausa per il Mondiale, vuole ridiscutere del rinnovo fino al 30 giugno del 2025.

UFFICIALE: SCALONI RESTA CT DELL'ARGENTINA FINO AL 2026. LJAIJC RAGGIUNGE PIRLO AL KARAGUMRUK, DENAYER VOLA NEGLI EMIRATI ARABI. OBLAK IDEA PER IL TOTTENHAM PER IL DOPO-LLORIS. ROMEU: "RITORNO DI MESSI AL BARCELLONA? È FATTIBILE, ARRIVEREBBE GRATIS. RAMIRES SI RITIRA, MAKSIMOVIC IDEA PER L'OLYMPIACOS. VALENCIA, HERRERIN NUOVO PORTIERE.

Lionel Scaloni sarà il commissario tecnico della nazionale argentina almeno fino ai Mondiali del 2026. La conferma ufficiale arriva dal presidente della federcalcio (AFA), Claudio Tapia, che lo ha annunciato su Twitter.

Hugo Lloris è il portiere del Tottenham ormai da molti anni, ma nel 2024, quando il suo contratto sarà scaduto, dovrebbe lasciare gli Spurs. Il club inglese ha identificato in Jan Oblak dell'Atletico Madrid il successore del francese. L'estremo difensore è legato ai Colchoneros con un contratto fino al 2028, ma gli spagnoli sono pronti a discutere un suo trasferimento. Su di lui c'è anche il Manchester United.

"Un ritorno di Messi al Barcellona? Sarebbe fattibile". Lo ha detto il vice-presidente Romeu, che ha spiegato. "Se tornasse, verrebbe gratis. Altrimenti non ci sarebbe budget. Comunque è una decisione tecnica e del giocatore".

Adem Ljaijc riparte (ancora) dalla Turchia. Il fantasista serbo, 30 anni e a lungo protagonista in Italia con maglie importanti, si trasferisce al Fatih Karagumruk allenato da Andrea Pirlo. Per lui contratto di un anno e mezzo che entrerà in vigore a partire da gennaio. La sua ultima squadra è stata il Besiktas.

Dopo la partenza di Kostas Manolas, che ha raggiunto Miralem Pjanic allo Sharjah FC, l'Olympiacos è in cerca di un difensore centrale e starebbe valutando l'ingaggio di Nikola Maksimovic. Il 30eenne si è svincolato dal Genoa dopo la retrocessione dei rossoblù in Serie B e sarebbe stato proposto al club greco.

Ramires Santos do Nascimento ha deciso di interrompere la sua carriera da calciatore professionista. Il centrocampista brasiliano, classe 1987, lo ha annunciato con un post sui propri account social. In carriera ha indossato le maglie di Chelsea, Benfica e Palmeiras, il suo ultimo club. Per lui anche 51 presenze e 4 reti con la Seleçao.

Il grave infortunio di Jaume Doménech ha costretto il Valencia a sondare il mercato degli svincolati alla ricerca di un sostituto. E lo ha trovato: Iago Herrerín (34 anni), ex portiere dell'Athletic che si è liberato dal contratto con l'Al-Raed, ha firmato fino al 30 giugno 2023 dopo essersi allenato per un paio di settimane agli ordini dello staff di Ivan Gennaro Gattuso.

Jason Denayer, ex Olympique Lione, ha finalmente trovato squadra. Il difensore belga, 27 anni, raggiunge Leonardo Jardim negli Emirati Arabi e firma con l'Al Ahli, dove troverà anche l'ex Lazio Bastos tra i compagni di reparto.

Primo piano
TMW Radio Sport