Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Mondiale per club vale 2,5 miliardi di euro. L'Inter prenderà (almeno) 50 milioni di euro

Il Mondiale per club vale 2,5 miliardi di euro. L'Inter prenderà (almeno) 50 milioni di euroTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 marzo 2024, 14:06Serie A
di Andrea Losapio

Trentadue squadre, un mese, ogni quattro anni. Cosa ricorda? Il Mondiale 2022, ovviamente, anche se si giocherà in estate, in un anno dispari e subito prima il 2026. Il Mondiale per Club si giocherà negli Stati Uniti fra un anno, con l'Inter che sarà sicuramente presente, mentre un altro club uscirà fuori dalla corsa fra Juventus, Napoli e Lazio. I bianconeri sono in vantaggio di cinque punti sugli azzurri, che devono passare il turno e fare almeno una vittoria e un pareggio nel prossimo turno. In soldoni, perché De Laurentiis possa fregiarsi di questa partecipazione serve arrivare (almeno) in semifinale di Champions League. Esercizio difficile da fare, ma non impossibile. Invece per i biancocelesti toccherebbe arrivare in finale di Champions, anche qui situazione parecchio complicata.

Ma quanto vale la partecipazione al Mondiale per Club. L'Inter prevede di incassare almeno 50 milioni solamente per la partecipazione, con i diritti televisivi. Poi ci saranno quelli indotti, ma il montepremi previsto dalla FIFA è di 2,5 miliardi di euro. Un torneo che va a prendere il posto della Coppa Intercontinentale, obiettivamente format obsoleto e limitante, a tratti, visto lo sbilanciamento delle squadre in gara. Probabilmente un equilibrio che non ci sarà nemmeno con l'istituzione del Mondiale vero e proprio, ma qualcosa andrà pur fatto.

Per la singola squadra si può arrivare intorno ai 100 milioni di euro di premi. Una cifra straordinaria perché basata solamente sull'effettiva partecipazione e non su tutto l'indotto. Insomma, come vendere Osimhen. Ed è questo il motivo per cui De Laurentiis sta studiando il ricorso per far squalificare la Juventus dal Mondiale per club. Anche qui, l'esercizio di stile non sembra facilissimo.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile