Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, Marotta: "No a rivoluzioni negli ultimi giorni di mercato. Serve un sostituto di Ranocchia"

Inter, Marotta: "No a rivoluzioni negli ultimi giorni di mercato. Serve un sostituto di Ranocchia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 13 agosto 2022, 20:35Serie A
di Lorenzo Carini

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport a pochi minuti dal calcio d'inizio della partita contro il Lecce: "L'Inter ha una storia da difendere e ambizioni che sono la logica conseguenza di quello che è il palmares. Dovremo cercare di vincere, ma oggi è prematuro azzardare dei giudizi visto che le squadre hanno ancora 15 giorni di tempo per rinforzarsi sul mercato. noi, come sempre, proveremo a raggiungere l'obiettivo massimo. Si sta lavorando tutti i giorni su questa squadra, sull'affiatamento e tanto altro: in dirigenza abbiamo l'obbligo di garantire i criteri di sostenibilità e, dall'altro, di allestire una squadra competitiva. Posso dire che non ci saranno rivoluzioni negli ultimi quindici giorni".

Arriverà un difensore, a prescindere dalle possibili uscite?
"Come ho detto, ci sono ancora diversi giorni di mercato e potrebbero esserci dei trasferimenti. Dobbiamo trovare il sostituto di Ranocchia. La stagione è anomala, la rosa dovrà essere competitiva ma anche numerosa alla luce di possibili infortuni o squalifiche".