Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, migliorano i conti del club: in estate potrebbe partire solo un top player

Inter, migliorano i conti del club: in estate potrebbe partire solo un top playerTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 18 maggio 2022, 09:00Serie A
di Gaetano Mocciaro

La Gazzetta dello Sport di oggi fa il punto sul mercato in uscita dell'Inter, a 40 giorni dalla chiusura dell'anno economico.

RIDOTTO IL PASSIVO - Rispetto a un anno fa, dove la società aveva chiuso con una perdita di 245,6 milioni, il rosso dovrebbe aggirarsi al di sotto dei 100 milioni di euro. Un deciso passo in avanti che cambierà la prospettiva di mercato della società: se la stagione passata fu necessario cedere Romelu Lukaku e Achraf Hakimi, quest'anno basterà vendere un solo top player per sistemare i conti.

LAUTARO L'INDIZIATO, OCCHIO A BASTONI - Si punta a ottenere una sessantina di milioni in plusvalenze e un taglio del 15% delgli stipendi. Gli indizi portano a Lautaro Martinez, ma attenzione ad Alessandro Bastoni: è giovane, ha mercato e ha un contratto relativamente lungo (scadenza 2024) che permetterebbe alla società di poter vendere a una cifra congrua. Per il discorso tagli, Alexis Sanchez ha ancora un anno di contratto ma potrebber risolvere l'accordo, con un'eventuale buonuscita.