Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, Allegri chiama un filotto di vittorie. Col Genoa ancora Pellegrini e Kulusevski

Juve, Allegri chiama un filotto di vittorie. Col Genoa ancora Pellegrini e KulusevskiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 5 dicembre 2021, 08:30Serie A
di Simone Dinoi

Massimiliano Allegri è sereno e il gruppo va nella stessa direzione. Le vicende extracampo non incidono sulla testa della squadra che questa sera, alle 20:45 all’Allianz Stadium, ospita il Genoa di Andriy Shevchenko con l’obiettivo di confermare la vittoria di Salerno. “La serenità dell’ambiente è totale, - ha raccontato il tecnico della Juventus nella conferenza stampa di vigilia, - non ho niente da commentare, la società ha fatto comunicati e ha professionisti che si occupano della vicenda. La società ci dà totale serenità e tranquillità”. Testa dunque solo ed esclusivamente al campo all’interno del gruppo squadra.

Allegri a caccia di un filotto di vittorie.
A cavallo tra settembre e ottobre, dopo un avvio disastroso, la Juventus ha collezionato l’unica serie di vittorie della stagione. Una serie da quattro vittorie di fila in campionato a cui si sono aggiunte quelle di Champions League contro Chelsea e Zenit: prima e dopo questi trionfi pareggi, entrambi per 1-1, contro le due milanesi. Così, quando da qui alla sosta natalizia Madama avrà di fronte Genoa, Malmo, Venezia, Bologna e Cagliari (con la Salernitana appena sconfitta), Allegri evidenzia l’obiettivo: “Non abbiamo fatto filotti di vittorie ma c’è sempre una prima volta. Pensiamo al Genoa che in casa abbiamo steccato tre volte. Bisogna cercare di tornare alla vittoria. Per noi è una partita da vincere, da affrontare nel miglior modo possibile”.

Ancora Pellegrini e Kulusevski, può tornare Rabiot.
Un paio di indicazioni su chi scenderà in campo questa sera, Massimiliano Allegri le ha fornite. Pellegrini e Kulusevski confermati dall’inizio, così come Locatelli che “per ora sta in piedi. Nonostante gli ultimi due allenamenti non abbiano pienamente convinto l’allenatore, Bernardeschi pronto ancora sull’out di sinistra con Rabiot “che al momento fa meglio quel ruolo lì che la mezzala” leggermente avanti su Bentancur. Cuadrado riposerà in Champions mercoledì, Bonucci e De Ligt centrali con Dybala a supporto di Alvaro Morata che è tornato al gol ed è pronto a riprendersi la maglia da titolare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000