Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, come cambia la difesa senza Danilo? Dalla “certezza” Rugani alla sorpresa Djalò

Juve, come cambia la difesa senza Danilo? Dalla “certezza” Rugani alla sorpresa DjalòTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 21 febbraio 2024, 06:45Serie A
di Camillo Demichelis

La Juventus, sabato sera al Bentegodi, non ha perso soltanto punti preziosi per la classifica, ma ha anche dovuto fare i conti con l’infortunio occorso al suo Capitano. Infatti, Danilo dovrà saltare la sfida di domenica contro il Frosinone ed è a rischio anche per la trasferta del 3 marzo contro il Napoli. Il numero 6 bianconero ha già iniziato il percorso riabilitativo e lo staff medico bianconero valuterà quotidianamente le sue condizioni. Se per domenica la sua assenza sarà sicura, bisognerà, invece, attendere la prossima settimana per stabilire meglio il suo rientro in campo: se le sensazioni saranno positive capitan Danilo potrebbe essere convocato già contro il Napoli, altrimenti tornerà contro l’Atalanta.

Alex Sandro e Rugani sono le opzioni più concrete per sostituirlo.
Danilo si era già fermato nel periodo tra ottobre e novembre per una lesione alla coscia sinistra procuratosi con la Nazionale brasiliana. Allegri, in quella occasione, lo aveva sostituito con Rugani, che aveva sempre risposto presente, soprattutto nei big match contro Milan, Inter e Fiorentina, dimostrandosi ancora una volta uno dei giocatori più affidabili della Juventus. Quando il numero 24 bianconero aveva sostituito Danilo, però, non era a disposizione Alex Sandro. Il brasiliano, infatti, gode della totale fiducia del tecnico livornese che spesso ha espresso parole di elogio nei suoi confronti: “Alex Sandro credo sia all'ottavo anno di Juventus, ha giocato finali di Champions e vinto scudetti. Può ancora dare tanto al calcio, non è semplice da trovare”.

Tiago Djalò può essere l’opzione a sorpresa.
Un’altra delle ipotesi per sostituire Danilo potrebbe essere Djalò che è stato acquistato a gennaio dal Lille. Il portoghese, però, viene da un lungo stop, dopo l’infortunio al legamento crociato subito a marzo scorso. Il numero 33 bianconero è stato convocato più volte da Mister Allegri e può essere la carta a sorpresa per la sfida di domenica. Giuntoli ha preso Djalò proprio per occupare il ruolo di braccetto di sinistra, ma in futuro potrebbe essere l’elemento perfetto da affiancare a Bremer in una difesa a 4.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile