Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Montero: "Calo mentale dopo una partita importante: mi spiego così l'inizio"

Juventus, Montero: "Calo mentale dopo una partita importante: mi spiego così l'inizio"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 20 maggio 2024, 23:32Serie A
di Simone Lorini

Paolo Montero, allenatore della Juventus, parla ai microfoni di Sky dopo il pareggio ottenuto in extremis a Bologna: "Ero euforico al momento del pari, avevo già detto a Chiesa che con un gol la partita la potevamo pareggiare, ci serviva un episodio. La spiegazione della gara è facile: i nostri giocatori arrivavano da una partita importante e hanno sofferto un calo mentale. Il Bologna al momento è il peggior avversario possibile da affrontare, ma nel finale è cresciuto l'orgoglio dei nostri ragazzi e siamo riusciti a pareggiare".

Che gruppo ha trovato? Frastonato?
"Ho trovato un gruppo soprattutto unito, questi risultati non li fai se non sei unito. Poi le dinamiche precedenti non le posso analizzare, sono arrivato da 48 ore".

I gol sono arrivati col 4-3-3 e qualcosa in più si è visto.
"Con lo staff ci siamo consultati per fare un cambio dopo lo 0-3, poi è chiaro che è molto facile analizzare dopo un pareggio che arriva dopo i cambi".

Dopo queste due partite cosa farà Montero?
"Montero torna a Vinovo per lavorare coi giovani, sono molto felice di essere tornato alla Juve".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile