Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

La Roma prima incanta e poi trema: all'Empoli non riesce la rimonta, Mou vince 4-2

La Roma prima incanta e poi trema: all'Empoli non riesce la rimonta, Mou vince 4-2TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 19:55Serie A
di Patrick Iannarelli

Tre punti sudati, soprattutto per come si era messa la partita nel secondo tempo. La Roma porta a casa una vittoria fondamentale in casa dell'Empoli che rilancia i giallorossi per la corsa al quarto posto: in gol Abraham (doppietta), Sergio Oliveira e Zaniolo, inutili le reti messe a segno da Pinamonti e Bajrami nella ripresa. Buona reazione da parte dell'Empoli, ma lo scatto d'orgoglio dei toscani non è bastato ad evitare il decimo ko stagionale. Vince la Roma, sorride Mourinho. Ma come al solito gli azzurri non si tirano mai indietro.

Le scelte dei due tecnici

Andreazzoli cambia leggermente il solito 4-3-2-1 con Bajrami ed Henderson a supporto di Pinamonti, unico riferimento offensivo per i padroni di casa. Mourinho schiera una sorta di 3-4-1-2, con Mkhitaryan a supporto della coppia formata da Abraham e Zaniolo. In cabina di regia spazio a Sergio Oliveira, con Cristante a supporto e Maitland-Niles sulla sinistra.

Gara pimpante, l’Empoli ci prova

L’obiettivo dei padroni di casa era quello di bissare la prestazione vista a San Siro in Coppa Italia. La missione dei giallorossi, invece, era quella di sfruttare i risultati favorevoli nel weekend e dare continuità al successo interno col Cagliari. Nonostante le fatiche in settimana, la gara è parecchio pimpante e si vede sulle prime accelerazioni da parte degli uomini di Andreazzoli, pericolosi prima con Bandinelli e poi con Bajrami: conclusione violenta dopo uno scambio veloce su calcio d’angolo, ma traiettoria imprecisa per il numero 10.

Tredici minuti di follia, la Roma cala il poker

Se nella prima parte i giallorossi non brillano, nei tredici minuti che vanno dal 24’ al 37’ gli uomini di Mourinho inseriscono il turbo: Abraham sfrutta un rimpallo in area e apre le danze, poi segna sugli sviluppi di un corner ma a far festa è Mancini. Il difensore numero 23 è l’ultimo a girare in rete il pallone, ma la sfera ha varcato la linea già sul tiro dell’inglese.

Il terzo gol è tutto di Sergio Oliveira, che in caduta trova la traiettoria vincente, mentre il poker è firmato Zaniolo: Mkhitaryan affonda in contropiede e serve il numero 22 che solo a due passi dalla porta non sbaglia. Prima del duplice fischio Andreazzoli perde anche Marchizza dopo una torsione innaturale del ginocchio.

Empoli, reazione d’orgoglio

Il 4-0 al termine del primo tempo sveglia gli azzurri. I padroni di casa tornano in campo con un altro spirito e provano a sorprendere la Roma con Pinamonti, abile a ribadire in rete un pallone lavorato sulla sinistra da Bandinelli. E la rete al 72’ fa capire che il vento è cambiato nella ripresa: Bajrami si insinua nella retroguardia ospite e grazie a una deviazione di Mancini beffa Rui Patricio.

La Roma traballa dopo la seconda rete incassata, l’Empoli ci prova in ogni modo ma dopo altri 90’ di gioco i supplementari iniziano a pesare sulle gambe. Nei minuti finali i giallorossi tengono il pallone e stringono i denti: rimonta evitata e tre punti in cassaforte. Ma non mancano gli applausi per gli uomini di Andreazzoli.

Rivivi la diretta testuale di Empoli - Roma su TuttoMercatoWeb.com!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000