Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

La sorpresa di Muriqi, lo sfogo di Tare e la certezza Immobile. Pedro: lesione di 1° grado

La sorpresa di Muriqi, lo sfogo di Tare e la certezza Immobile. Pedro: lesione di 1° gradoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 19 gennaio 2022, 09:00Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato all’Olimpico

Muriqi titolare a sorpresa e la furia di Tare in diretta a Mediaset. C’era da capirlo subito che non sarebbe stata una partita normale e semplice quella con l’Udinese, che infatti la Lazio ha sbloccato solo nel secondo tempo supplementare con il solito Immobile, subentrato nella ripresa e decisivo con un delizioso pallonetto di sinistro su assist perfetto di Cataldi.

Ciro è al 5° gol in 4 partite del 2022, continua ad aggiornare i suoi incredibili numeri.. “Scelta logica inserire titolare Muriqi, Immobile non stava benissimo per una vecchia cicatrice”, ha commentato Sarri, che ha sorpreso tutti schierando il kosovaro titolare per la seconda volta in stagione (l’altra a Bologna mesi fa). Ce l’ha messa tutta, Muriqi, carico e voglioso di dimostrare qualcosa. Buono il suo impatto con due occasioni di testa non concretizzate, poi un netto calo fisico e la sostituzione con Immobile.

Muriqi è stato lo stesso uno dei protagonisti della giornata, soprattutto perché è stato al centro della rabbiosa intervista di Tare nel prepartita. “Non va al Cska Mosca, è una balla. E Sarri non ha chiesto nuovi acquisti, dovete portare rispetto”, le frasi chiave dell’inusuale sfogo del diesse laziale, sempre pacato davanti le telecamere. Sarri gli ha risposto in conferenza, sa la politica del club ma è chiaro che si aspetta qualcosa: anche qui torna protagonista Muriqi, la cui cessione diventa fondamentale per sbloccare l’indice di liquidità.

Accanto la gioia del passaggio del turno, la doppia notizia negativa. L’infortunio di Zaccagni (distorsione alla caviglia) e l’esito degli esami di Pedro: lesione di primo grado al soleo del polpaccio destro, il verdetto. Dunque l’ex Barcellona tornerà dopo la sosta a Firenze il 6 febbraio. E sabato contro l’Atalanta ’unico esterno di ruolo a disposizione potrebbe essere Felipe Anderson.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000