Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Atalanta - Disastro Musso, Okoli lo imita. Muriel cancellato da Chiriches

Le pagelle dell'Atalanta - Disastro Musso, Okoli lo imita. Muriel cancellato da ChirichesTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 11 settembre 2022, 14:31Serie A
di Patrick Iannarelli

Risultato finale: Atalanta-Cremonese 1-1

Musso 5 - Ancora una volta reattivo sulla prima conclusione di Escalante, ma nel finale rovina tutto con una respinta da dimenticare su Valeri. Matita rossa, anzi rossissima.

Okoli 5 - Sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare, a partire dal passaggio più semplice. In più mette la mano sul calcio di punizione di Koopmeiners portando il VAR ad annullare la rete.

Demiral 7 - Solita prova di carattere, nonostante il problema al ginocchio regge bene sulla velocità di Okereke e Dessers. Trova il gol del vantaggio, ma l’illusione dura pochissimo.

Toloi 6 - Nel momento in cui manca l’ossigeno sbaglia troppo, ma la grinta è sempre quella. Se serve si sgancia per aumentare il peso specifico in attacco.

Hateboer 6 - Scolastico nei cross, si propone con puntualità sulla destra. Nella ripresa manca, ma rispetto alle ultime uscite è sembrato più convincente. Dall'86' Zortea s.v.

De Roon 6 - Appena il pallone scotta lo manda in tribuna, ma le sbavature fanno parte ormai del repertorio. Il centrocampo fisico dei grigiorossi di certo non aiuta.

Koopmeiners 6,5 - Per mezz’ora si vede ad intermittenza, nascondendosi dietro i centrocampisti ospiti. Poi inizia a pennellare calcio: prima la punizione annullata dal VAR, poi l'assist per Demiral.

Soppy 6 - Si salva per la prestazione nel secondo tempo, ma deve essere più concreto nelle gare in cui serve puntare l'uomo per creare superiorità. Dall'86' Maehle s.v.

Malinovskyi 6 - Inizia a creare gioco in ritardo, l’imbucata nel primo tempo per Okoli è una buona idea, poi prende fiducia. Ma lo seguono in pochi, non mancano gli errori. (Dal 56’ Ederson 5,5 - Affonda sì, ma si vede pochissimo. Deve ritrovare immediatamente la miglior condizione).

Lookman 6 - Va anche lui ad intermittenza, ma si vede più nella ripresa. Dribbling e affondi, ma deve aumentare i colpi se vuole fare la differenza. Dal 77' Pasalic s.v.

Muriel 5 - Un paio di conclusioni dal limite, una soltanto impegna Radu. Poi Chiriches lo cancella dalla partita, lo anticipa praticamente su ogni palloni. (Dal 56’ Hojlund 6,5 - Combatte su ogni pallone, va su ogni contrasto con la giusta cattiveria. Forse meritava una chance dall'inizio).

Gian Piero Gasperini 5,5 - Un punto in casa è pur sempre un punto in casa, ma contro la Cremonese era necessario vincere. Tarda nei cambi, manca ancora una volta la zampata vincente.