Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Juve prima, Allegri: "Ma il secondo tempo di oggi mi preoccupa per Venezia"

LIVE TMW - Juve prima, Allegri: "Ma il secondo tempo di oggi mi preoccupa per Venezia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 8 dicembre 2021, 21:08Serie A
di Marco Conterio
fonte dall'inviato di TMW a Torino

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, parla in conferenza stampa dopo la vittoria contro il Malmo .

"Sono contento di De Winter che ha giocato tutta la partita, anche chi ha giocato pochi minuti ha fatto vedere ottime cose. Siamo contenti per il primo posto, dimostra che vincere non è semplice. Però mettiamo da parte la gara e pensiamo a Venezia e sono preoccupato: il secondo tempo non mi è piaciuto, veniamo da tre vittorie senza prendere gol e sabato giochiamo in un campo dove è difficile giocare. E' stretto, è particolare, non lo conosciamo e servirà prepararsi bene. Nel secondo tempo l'approccio mentale è stato sbagliato: abbiamo creato molto, dobbiamo essere sereni ma non possiamo avere una percentuale realizzativa così bassa".
Che gara ha fatto Arthur?
"Una buona gara e sono contento. Sono contento di lui, di Rugani, di De Winter. Il primo tempo sono stato contento di tutti, nella ripresa abbiamo allentato e non deve accadere, in vista della gara col Venezia".
Come sta Dybala?
"Non si sentiva bene e l'ho tolto ma non ha assolutamente niente".
Che giocatore è De Winter?
"E' più centrale, poi ha qualità tecnica e può fare anche il terzino. Ha giocato anche con personalità e nella costruzione si può mettere anche a tre".
Cosa è cambiato tra le due frazioni?
"E' stato un buon primo tempo, siamo entrati pensando che la gara s'addormentasse. Loro hanno messo qualche pallone in area, abbiamo sbagliato tecnicamente e perso il controllo della gara".
Queste qualificazioni e primati all'ultimo minuto sono segnali importanti o no?
"L'ho detto prima della gara: essere primi non ci fa sapere cosa uscirà dall'urna. Giocare l'ottavo non sarà facile, l'unica preoccupazione è la gara di Venezia. Visto l'andamento avuto da inizio anno, è la gara più a rischio, va preparata nel migliore dei modi".

Finisce qui la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000