Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
live

Mourinho: "Miglioreremo la Roma del prossimo, ma sicuro non viene Mbappe"

LIVE TMW - Mourinho: "Miglioreremo la Roma del prossimo, ma sicuro non viene Mbappe"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 14 maggio 2022, 23:12Serie A
di Dario Marchetti
fonte Dal nostro inviato all'Olimpico, Dario Marchetti
Premi F5 per aggiornare la diretta!

23.10 - L'ultima in casa della Roma finisce 1-1 con il Venezia e ora il rischio di finire all'ottavo posto è più alto. Di seguito le parole di José Mourinho in conferenza stampa:

23.19 - Inizia la conferenza

Spinazzola come lo valuta?
"Spinazzola lavora da tanto con noi, aveva altre possibilità di giocare oltre i 5 minuti di Firenze. Gli manca ancora qualcosa, ma ha fatto abbastanza bene. Dopo il cartellino giallo e lo 0-1 dovevamo cambiare modo di giocare nel secondo tempo. Per questo ho fatto il cambio, penso sia un momento bello per lui perché si sente di esser tornato un giocatore. Possiamo contare su di lui, magari non per novanta minuti e per noi per l'anno prossimo sarà un grande giocatore in più senza fare mercato e siamo contenti"

Sui tifosi
"Ero emozionato e frustrato. Questa gente merita tutto. Loro hanno trasformato una situazione dove noi dovevamo ringraziare loro e nelle prossime due partite dovremo dare tutto. Quello che abbiamo e non abbiamo. Quello che si è visto qui, si vede a San Siro dopo che Inter o Milan vincono il campionato. E' stato un ultimo abbraccio tra noi e i tifosi prima della finale, un fenomeno sociale incredibile. Ho vissuto partite così dopo aver vinto un campionato, ma non dopo un pari e finendo nella posizione che avremo noi"

Chiederai alla società una squadra da Scudetto?
"Al di là di quello che può succedere, ho un compromesso con la società e ora anche con la gente. Io resto qua, non c'è storia. Ovviamente mi piacerebbe fare un grande salto di qualità in modo di poter pensare di poter vincere quello che tu sai che mi piacerebbe vincere. Ma non sarà facile. Dobbiamo continuare a fare le cose con equilibrio, ma sicuramente miglioreremo. Ora pensiamo a vincere le due partite che mancano, un ultimo sforzo per questa gente fantastica che ho nello spogliatoio. Sicuramente Mbappe non viene l'anno prossimo".

Come mai Zaniolo non c'era?
"Zaniolo è infortunato. Come Mkhitaryan e Felix. Mi sarebbe piaciuti averli in panchina, ma non era possibile. Non so se ce la faranno per venerdì o per la finale. Vediamo"

Sui 47 tiri in porta
"Sono tanti, giocare un'ora contro una squadra in dieci ti dà la possibilità per farlo. Non è più facile giocare contro una squadra che si copre così tanto. La percentuale di gol che noi facciamo non è proporzionata a tutto quello che creiamo, è stato così per tutta la stagione"

23.30 - Termina la conferenza

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000