Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milan, per la difesa la corsa resta a due. Diallo più di Tanganga, poi sarà liberato Gabbia

Milan, per la difesa la corsa resta a due. Diallo più di Tanganga, poi sarà liberato GabbiaTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 4 agosto 2022, 11:45Serie A
di Simone Bernabei

Il Corriere dello Sport fa il punto sul mercato in difesa del Milan e spiega come la corsa resti sostanzialmente a due. Il nome in cima alla lista oggi è quello di Abdou Diallo del PSG, col giocatore che avrebbe pure già dato il proprio ok al trasferimento in rossonero anche se restano da limare dei dettagli legati al suo alto stipendio. Il suo profilo è gradito a Pioli, anche perché dalla sua ha la duttilità di poter giocare anche a sinistra.

L'altro profilo è quello di Japhet Tanganga del Tottenham, ma in questo caso l'ostacolo è la formula visto che gli Spurs vorrebbero almeno un prestito con obbligo di riscatto a 20 milioni di euro. In attesa resta Matteo Gabbia: fino a che non arriverà un nuovo centrale la sua cessione resta congelata, ma una volta che Maldini e Massara avranno portato a Milanello il nuovo rinforzo ecco che potrebbe definirsi il suo prestito alla Sampdoria.