Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Mirante e il sogno Milan: "La trattativa è stata un fulmine: ho accettato subito"

Mirante e il sogno Milan: "La trattativa è stata un fulmine: ho accettato subito"
giovedì 14 ottobre 2021 11:38Serie A
di Marco Conterio

Prima intervista da portiere del Milan per Antonio Mirante ai canali ufficiali rossoneri. "Ho sensazioni positive per il modo in cui è arrivata la chiamata, per come è andata la trattativa. Mi dà una spinta, ho la consapevolezza e l'età per non farmi prendere dal panico per la situazione visto che è arrivata all'improvviso".
Sulla trattativa.
"La trattativa è stata un fulmine. La chiamata è arrivata nel pomeriggio dopo l'infortunio di Mike, a cui faccio un in bocca al lupo. Lo aspetto presto. La trattativa è stata immediata, ho accettato il Milan perché non si poteva neanche discutere".
Sul suo apporto al Milan.
"E' giusto porti le qualità umane alla mia età in uno spogliatoio che ha entusiasmo, che è sempre positivo e questo è un grande valore"
Su Pioli.
"Ci siamo sempre affrontati, ho sempre avuto l'impressione di un tecnico preparato, arrivato al Milan nel momento migliore e questo ha permesso a me e a lui una crescita esponenziale. Credo che questo matrimonio durerà a lungo".
Sul gioco del Milan.
"Il Milan dà l'impressione di sapere quello che fa, di andare forte, di avere la percezione di sapere quel che fa. Sempre. Ha un'idea, un'identità ben precisa: in questo momento il Milan può dare filo da torcere a tutti".
Sui nuovi compagni.
"Ho sentito Florenzi via messaggio per salutarci, ci siamo dati appuntamento a Milanello. Ho conosciuto Romagnoli in Nazionale, poi ho incontrato quasi tutti sui campi. Non avrò difficoltà a inserirmi".
Su Dida preparatore dei portieri del Milan.
"Dida è un portiere eccezionale: non lo conosco da preparatore ma la mia filosofia è migliorare sempre. Arrivo al campo conscio che ogni giorno metto un mattone sulla mia esperienza e qualità. Dida può darmi tanto, posso limare i miei difetti, non posso accontentarmi, lavorerò molto con lui su quel che riterrà opportuno farmi migliorare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000