Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Pioli non ha sassolini da togliersi: "Il calcio è pieno di etichette: i dubbi ci stavano"

Pioli non ha sassolini da togliersi: "Il calcio è pieno di etichette: i dubbi ci stavano"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 22 maggio 2022, 22:45Serie A
di Marco Conterio

A Sky Sport, Stefano Pioli, tecnico del Milan fresco di vittoria dello Scudetto, ha risposto alle etichette affibbiategli nel corso della carriera. "Il calcio è pieno di etichette ma ci stava. Sono arrivato al Milan per una scelta lungimirante di Maldini, Massara e Boban, Ci stava che qualcuno avesse dubbi, è giusto così. Nella vita e nello sport devi sempre dimostrare, ma dal 4 luglio riparti da zero. I tifosi mi hanno dimostrato qualcosa di eccezionale: il coro 'Pioli is on fire' me lo hanno fatto anche prima di vincere. Li ringrazio, mi hanno dato emozioni incredibili. Sanno riconoscere chi prova a lavorare nel miglior modo possibile".