Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma, attesa per i tamponi e poco turn over con lo Zorya. Contro il Toro mediana da inventare

Roma, attesa per i tamponi e poco turn over con lo Zorya. Contro il Toro mediana da inventareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 23 novembre 2021, 08:15Serie A
di Dario Marchetti

Un giorno di riposo per smaltire le tossine, questa volta positive, di Marassi e oggi di nuovo al lavoro. Day off comunque a metà per la Roma che da sabato è entrata in bolla per via dei casi di Covid relativi a Cristante e Villar. Fino alla gara di domenica con il Torino osserverà infatti il protocollo Asl che prevede per tutto il gruppo squadra il solo tragitto casa-lavoro-casa. Tutto questo in attesa del tampone molecolare di questa mattina, test sul quale c’è grande attesa perché a 5 giorni dalle positività dei due calciatori. Mourinho incrocia le dita perché a Natale mancano ancora 8 partite e da qui al 24 dicembre si giocherà ogni tre giorni. I calciatori sui quali fare affidamento, secondo lo Special One, non sono tanti e anche per questo con lo Zorya giovedì in coppa il turn over sarà al minimo. Il passaggio del turno, dopo la disfatta di Bodo, non passa più dai piedi dei giallorossi che in caso di secondo posto, prima di accedere alla fase a eliminazione diretta, dovrebbe effettuare anche gli spareggi.

Un passaggio che la Roma e Mourinho vorrebbero evitare, ecco spiegati i pochi cambi che ci saranno in Conference League. Obiettivo cercare di portare a casa i tre punti e mettere pressione sul Bodo/Glimt. Dopo i pochi minuti di Marassi dal primo minuto all’Olimpico potrebbe rivedersi Smalling, mentre solamente oggi alla ripresa degli allenamenti si capiranno le condizioni di Calafiori e Vina (più facile che recuperino per domenica). In attacco un turno di riposo verrà dato a Pellegrini per non sovraccaricare il ginocchio e per questo dal primo minuto tornerà ad avere una chance Zaniolo. Straordinari verranno chiesti anche a Karsdorp, Mancini, El Shaarawy, forse Mkhitaryan, Abraham e sicuramente a Veretout. Il francese poi sarà squalificato domenica in campionato: un’assenza, insieme a quella di Cristante per Covid, che obbligheranno Mourinho a reinventarsi la mediana contro il Torino. Scalerà sicuramente Pellegrini, mentre il secondo posto se lo giocherà uno tra Darboe e Diawara. Più probabile il primo. Per il momento, però, Josè non ci pensa. Si gode il successo di Marassi e guarda solo a giovedì sperando che la dea bendata torni a sorridergli.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000