Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, De Rossi: "Dybala? Poteva giocare 30 minuti. Ha fame, si è allenato sempre quando ha potuto"

Roma, De Rossi: "Dybala? Poteva giocare 30 minuti. Ha fame, si è allenato sempre quando ha potuto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 20 maggio 2024, 00:23Serie A
di Patrick Iannarelli

Daniele De Rossi, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la vittoria contro il Genoa. Ecco le sue parole sulla scelta di sostituire Dybala: "Paulo poteva giocare una mezzoretta. L'idea era arrivare alla mezz'ora finale e buttarlo dentro. Lui ha fame, si è allenato sempre quando ha potuto. Si è allenato nei giorni liberi, giocato gare da novanta minuti e centodieci. Ha avuto questo intoppo negli ultimi quindici giorni. Ma quando parlo di fame intendo la voglia di essere campioni ed essere decisivi. La fame per me è Dybala contro il Torino che fa tre gol. Non chiediamo a lui di esprimere la sua fame come un mediano di rottura. Lui la fame ce l'ha al 100%".

Poi il tecnico ha parlato del percorso fatto fino a questo momento dai giallorossi: "Sono contento, non di essere arrivato sesto, ma di essermi dimostrato all'altezza. Ho vissuto serate che non dimenticherò mai. Il derby, le notti europee...Mi sono riappropriato della mia casa. Fin quando non sono rientrato non avevo capito quanto mi mancasse. Senza entrare nel discorso della media punti abbiamo fatto un percorso interessante. Ci siamo ritrovati a tirare il collo ai ragazzi fino alla fine con un calendario che si concentrava in quella parte lì con tante gare difficili. Siamo abbastanza stanchi, la stagione ha chiesto tanti ai ragazzi. Sono soddisfatto per tante cose".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile