Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sacchi: "Conte rubava i miei allenamenti per migliorare, è un professionista esemplare"

Sacchi: "Conte rubava i miei allenamenti per migliorare, è un professionista esemplare"TUTTO mercato WEB
domenica 9 giugno 2024, 21:45Serie A
di Pierpaolo Matrone

Arrigo Sacchi, ex allenatore e oggi stimato opinionista, nel corso di un'intervista rilasciata al microfono di DAZN si è soffermato sul nuovo corso del Napoli, a partire dalla nomina di Antonio Conte come allenatore: "Ad Antonio Conte auguro che faccia bene perché lo merita, è uno che dà la vita al calcio. Adesso qualcosa si è mosso, in questo paese a muoversi è una difficoltà enorme. È un paese vecchio: il calcio è il riflesso della storia e della cultura di un paese. La nostra storia dopo i romani non è stata proprio brillante".

Lei è stato tra i grandi promotori dell'arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell'Italia... Crede che è davvero la persona perfetta per riportare lo scudetto a Napoli?
"Antonio Conte è un professionista di grande livello. Dà la vita. E quando una persona è cosi: chapeau! Lui mi raccontava che al Mondiale si è preso giù tutti gli allenamenti che facevo. Ma lui era ancora giovane, però era una persona seria. È una persona seria e gli auguro tutto il meglio possibile, abbiate pazienza anche voi un pochino. Perché per vendere più giornali la tattica è questa: se vai bene alzarli al massimo e se vai male di spararti addosso. Cerchiamo di capire, lasciare un po' di spazio per vedere... È un paese difficile. Io lo amo questo paese ma è un paese vecchio".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile