Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, Italiano: "Domani partita importante. Voglio la stessa concentrazione dell'andata"

Spezia, Italiano: "Domani partita importante. Voglio la stessa concentrazione dell'andata"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 05 marzo 2021 17:00Serie A
di Andrea Piras

Sfida importante alle porte per lo Spezia. Domani pomeriggio la truppa di Vincenzo Italiano incontrerà al "Picco" il Benevento: "E' una partita importante - ha esordito il tecnico aquilotto alla vigilia del match - dove cercheremo in ogni modo di ottenere i tre punti in palio, con la voglia di chiudere nel migliore dei modi un trittico difficile di partite. Tutte le gare per noi hanno grande valenza, non dobbiamo far altro che migliorare gli errori commessi nell'ultimo periodo e rafforzare quello che di buono abbiamo fatto fino ad ora".

Concentrazione - "La gara d'andata è ormai alle spalle - prosegue il tecnico - sono passate tante giornate e tutto ha un altro valore. Rispettiamo tanto il Benevento, una squadra che ha grandi qualità. Voglio vedere la stessa concentrazione del Vigorito, l'abbiamo preparata bene, nonostante i pochi giorni a disposizione. Non so che Benevento aspettarmi, perchè avendo avuto poco tempo per preparare la partita ci siamo concentrati più su noi stessi. Sappiamo di affrontare una squadra con giocatori di grande valore per la Serie A, che ha sempre offerto delle ottime prestazioni. Dovremo cercare di fare noi la partita. Da qui alla fine mancano ancora tredici gare, che sono un'eternità, i punti a disposizione sono ancora tanti e chi perderà non sarà spacciato. Lo Spezia dovrà affrontarla con la giusta carica agonistica, è una partita importante, ma ripeto non è l'ultima di questo campionato. Esterni di attacco a supporto dei terzini? Qualsiasi match necessita di spirito di sacrificio e attenzione. Se si mette la stessa intensità vista contro il Milan, è normale assistere a grandi prestazioni. Se si vuole gioire ancora, tutti sanno di doversi sacrificare ad aiutare il compagno. Una squadra come la nostra può concedere poche occasioni all'avversario e allo stesso tempo deve subire meno gol, se ciò succede ne troviamo giovamento tutti".

Capitolo portiere - "La positività di Provedel non ci voleva - conclude mister Italiano - i ragazzi cercano di stare molto attenti, ma sono cose che possono succedere, accade a noi e anche ad altre squadre. Cerchiamo di essere perfetti, ma nessuno è immune in maniera totale. Domani schiereremo Zoet, ha recuperato dall'infortunio, si allena sempre con grande professionalità e sono sicuro risponderà con grande spirito. Parliamo di un portiere di esperienza e professionalità. Dispiace per Ivan, ma abbiamo dei sostituti all'altezza della situazione, così come lo è stato lui fino ad ora".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000