Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Buducnost Podgorica, Djukanovic è osservato da mezz'Europa. 18 anni e 13 gol in stagione

TMW - Buducnost Podgorica, Djukanovic è osservato da mezz'Europa. 18 anni e 13 gol in stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Losapio
lunedì 16 maggio 2022, 12:21Serie A
di Andrea Losapio

Il Montenegro si coccola un nuovo gioiellino. Perché Viktor Djukanovic, diciottenne che gioca nel Buducnost Podgorica, rischia di essere uno dei prossimi talenti della scena mondiale. Nato centravanti, gioca attualmente da ala sinistra ma può coprire tutte le posizioni dell'attacco. La particolarità è che ha già giocato 60 partite da professionista e da due anni è titolare nella sua squadra. Otto gol quest'anno nel campionato montenegrino, più cinque in Coppa di Montenegro, per un totale di 13, più quattro assist. Il Buducnost è secondo in classifica - senza possibilità di raggiungere il primo posto - a due giornate dal termine.

Tutti lo seguono.
Ovviamente il profilo particolare di Djukanovic fa sì che molti club si siano interessati a lui nel corso degli ultimi mesi. Anche dalla Serie A sono arrivate richieste di informazioni per capire come la situazione si possa sbloccare. L'unico intoppo per un possibile wonder kid è la nazionalità, perché il Montenegro non fa parte dell'Unione Europea e dunque non è semplice trovare un club che voglia investire uno slot da extracomunitario per un teenager. Djukanovic però è considerato come un possibile talento mondiale, tanto che gli osservatori lo considerano già come un possibile titolare in Serie A.

Valutazione da 1,5 milioni.
Arrivando da un campionato così poco battuto, è normale che il costo sia sicuramente inferiore rispetto ai suoi pari età di una nazione più "grande". Djukanovic è valutato 1,5 milioni - più o meno - ma bisogna affrettarsi perché nelle prossime settimane sono pronte le offerte di parecchi club.

Articoli correlati