Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

TOP 100 TMW - Chiesa, si può fare di più. Theate, piacevole novità. Posizioni dalla 100 alla 96

TOP 100 TMW - Chiesa, si può fare di più. Theate, piacevole novità. Posizioni dalla 100 alla 96TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 9 novembre 2021, 13:00Serie A
di Gaetano Mocciaro

Oggi presentiamo la Top 100 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com, fra coloro che abbiano preso voto in almeno 6 partite.

Di seguito le posizioni dalla 100 alla 96:

100 - GIANGIACOMO MAGNANI (Hellas Verona) 6.14
Dopo la buona stagione con Juric, il centrale difensivo si sta confermando anche sotto la guida di Igor Tudor se pur come rincalzo. Tre partite giocate da titolare, ma all'occorrenza sempre pronto. Mai al di sotto della sufficienza con un paio di picchi che portano al 6.5 come contro la Roma e l'Udinese.

99 - NIKOLA KALINIC (Hellas Verona) 6.14
Il croato non lo si vedeva così in forma dai tempi della Fiorentina. Eppure l'inizio non è stato dei migliori, o meglio, le prestazioni lasciavano presagire un'altra stagione incolore. Dopo essersi sbloccato con Salernitana, addirittura doppietta, ha giocato una partita monstre, con tanto di gol, al Genoa. Il boom di Simeone lo sta al momento relegando al ruolo di punta di scorta e il minutaggio nell'ultimo mese ha iniziato a scarseggiare.

98 - ARTHUR THEATE (Bologna) 6.14
Il belga è una delle rivelazioni di questo primo terzo della stagione, tanto che il ct dei Diables Rouges, Roberto Martinez, ha deciso di fargli vivere l'esperienza della Final Four di Nations League. Esordio non certo banale, a San Siro contro l'Inter e in gol nel quarto d'ora scarso a disposizione. Da fine settembre è un titolare divenuto praticamente inamovibile. Bravo nel leggere la manovra offensiva avversaria, pericoloso nei calci piazzati. Ha 21 anni e un gran potenziale.

97 - ELJIF ELMAS (Napoli) 6.15
Il macedone con Spalletti sta guadagnando sempre più importanza nello scacchiere del Napoli. Sempre presente fin qui, sebbene le presenze da titolare siano solo 4. Mezzala nel 4-3-3 o trequartista nel 4-2-3-1, garantisce affidabilità e qualità. Due gare da segnalare, quella d'esordio contro il Venezia dove va a segno e nel 3-0 contro il Bologna, dove è fra i grandi protagonisti anche se non finisce nel tabellino dei marcatori.

96 - FEDERICO CHIESA (Juventus) 6.15
Con l'addio di Cristiano Ronaldo è atteso a un ulteriore step e contendere a Dybala lo status di stella della squadra. Avvia la rimonta della squadra a La Spezia, serve l'assist decisivo nel derby. Allegri può contare su di lui come esterno di centrocampo, d'attacco e come punta. Anche in giornate apparentemente sotto tono, come contro la Fiorentina, riesce sempre ad avere uno spunto che può spaccare la partita. L'inizio difficoltoso della Juventus, certamente, lo ha comunque un po' penalizzato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000