Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Torino, con Praet il rischio è di un Mandragora bis: Juric è deluso ma ha deciso di attendere

Torino, con Praet il rischio è di un Mandragora bis: Juric è deluso ma ha deciso di attendereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 luglio 2022, 16:38Serie A
di Pietro Lazzerini

Aver perso in malo modo quello che immaginava come capitano del futuro ha deluso e non poco Ivan Juric. Stiamo parlando di Mandragora ovviamente, che domani effettuerà le visite mediche con la Fiorentina. Sempre i viola si sono messi di traverso per il riscatto di Dennis Praet, altro giocatore che il tecnico croato reputa chiave per il proprio progetto tecnico. Il club di Commisso proverà ad acquistarlo a titolo deinifitivo senza passare dai prestiti e questo ingolosisce il Leicester. Il rischio di un Mandragora bis c'è eccome, con Juric che per il momento ha deciso di aspettare dando alla società di Cairo l'alibi della crisi economica del calcio italiano, ma non aspetterà all'infinito e il rischio che possa alterarsi, è del tutto che campato per aria. A riportarlo è Tuttosport.