Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Udinese, Gotti: "Il pareggio premia il nostro spirito. Beto attaccante moderno"

Udinese, Gotti: "Il pareggio premia il nostro spirito. Beto attaccante moderno"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
domenica 24 ottobre 2021 15:15Serie A
di Daniele Vitiello

Luca Gotti, allenatore dell'Udinese, ha parlato ai microfoni di DAZN al triplice fischio del match pareggiato con l'Atalanta. Queste le sue parole: "Fin dal primo giorno di ritiro ci siamo detti della necessità e della voglia di alzare l'asticella soprattutto dal punto di vista della mentalità. Abbiamo perso tre partite contro avversari forti, per il resto siamo stati bravi nonostante un gruppo di ragazzi. Beto? Ha caratteristiche analoghe ad Osimhen o Abraham della Roma, perché ha chili, centimetri ma anche attacco della profondità. Avere un attaccante così contro è decisamente diverso per gli avversari, quella che si può definire l'etichetta di attaccante moderno. Oggi non volevo concedere spazio tra le linee ai loro giocatori e mi sono preso anche dei rischi nell'uno contro uno, ma col vantaggio di averli anche io in campo aperto. Con Molina accanto a Pussetto e Beto volevo isolare gente in grado di dar fastidio negli spazi nell'uno contro uno. E' stato importante non andare nel doppio svantaggio, per cui il pareggio finale premia lo spirito della squadra".

Come è arrivato il gol dell'Atalanta?
"Becao è scappato per uscire un po' in ritardo fuori area in un posto in cui Malinovskyi può far male, restando con la testa su un presunto fallo e lasciando così troppo spazio. In quello dobbiamo migliorare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000