Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Venezia-Torino 1-1, le pagelle: prime reti in A per Brekalo e Aramu, Mandragora spreca

Venezia-Torino 1-1, le pagelle: prime reti in A per Brekalo e Aramu, Mandragora sprecaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 28 settembre 2021 06:34Serie A
di Andrea Piras

Venezia-Torino 1-1
Marcatori: 56’ Brekalo (T), 78’ rig. Aramu (V).

VENEZIA
Maenpaa 6,5 - Incolpevole sul gol del Torino, attento sui cross dal fondo. Preciso anche quando deve usare i piedi. Nel finale la sua parata su Mandragora vale come un gol.

Mazzocchi 5,5 - Dalla sua parte ha il suo da fare con Ansaldi e Brekalo. In ritardo nella chiusura sul trequartista croato in occasione della rete del vantaggio granata.

Svoboda 6,5 - Usa il fisico per contrapporsi agli attaccanti granata. Elegante nelle chiusure fa ripartire spesso l’azione palla a terra anche all’interno dell’area di rigore.

Ceccaroni 6,5 - Chiude bene tutte le linee di passaggio, gioca di anticipo sugli uomini offensivi del Torino lasciando pochi spazi all’interno dell’area di rigore.

Schnegg 5,5 - Segue Linetty dentro il campo ma quando il Toro attacca sulla corsia si allarga su Singo che perde solo in occasione del cross per l’1-0 di Brekalo (Dal 64’ Ebuehi 6 - Spinge molto specie nel momento in cui la sua squadra rimane in superiorità numerica).

Crnigoj 6 - Si allarga molto sulla destra nella fase di non possesso trasformando il 4-3-3 di Zanetti in un 4-4-2. Spinge molto sulla destra e da un suo piede nasce un’occasione pericolosa per la sua squadra (Dal 64’ Aramu 6,5 - Prima conclude due volte verso la porta senza impensierire Milinkovic-Savic, poi realizza il rigore del pareggio).

Vacca 6 - Uomo d’ordine in mezzo al campo per Paolo Zanetti. Imposta la manovra palla a terra e quando è chiuso dal centrocampo granata gioca lungo verso la punte. Costretto ad alzare bandiera bianca nel primo tempo (Dal 37’ Ampadu 6 - Entra a freddo ma col passare dei minuti riesce a prendere confidenza)

Busio 6 - Qualche intervento ruvido di troppo per il giovane centrocampista americano. Prestazione con qualche sbavatura ma la voglia non manca (Dall’85’ Fiordilino sv).

Kiyine 6 - Tanto dinamismo quando ha la palla fra i piedi, cerca sempre di creare la superiorità numerica. Nella seconda frazione di gara cala di intensità.

Okereke 6,5 - Sua la prima occasione del match con un destro che si spegne di un soffio sul fondo. Pochi istanti più tardi mette i brividi alla difesa granata con un colpo di testa che termina alto di un niente. Nel secondo tempo si procura il rigore del pareggio.

Johnsen 6 - Sblocca il punteggio con una conclusione di esterno destro che non lascia scampo a Milinkovic-Savic ma una sua posizione di fuorigioco gli nega la gioia del gol. Nella ripresa da un suo colpo di tacco nasce il rigore del pari (Dall’85’ Henry sv).

All. Paolo Zanetti 6 - Il suo Venezia conquista il primo punto fra le mura amiche e lo fa dopo una partita convincente e rimessa in piedi grazie alla giocata dei due attaccanti. Nel finale prova a vincerla ma il forcing non porta i frutti sperati.

TORINO
Milinkovic-Savic 6,5 - Gara ordinata per il portiere del Toro, intuisce la conclusione dal dischetto di Aramu ma non riesce ad evitare il gol del pareggio. Nel recupero salva sulla punizione di Kiyine.

Djidji 5 - Rischia molto nel primo tempo specie quando dalla sua parte agisce Okereke. Nella ripresa rimedia due gialli nel giro di due minuti creando anche il rigore del pari del Venezia.

Bremer 6,5 - Gara priva di sbavature al centro della difesa. Accorcia sugli attaccanti del Venezia mettendo in campo una buona prestazione di sostanza.

Rodriguez 6 - Fa valere la propria fisicità facendosi vedere anche nella fase propositiva della sua squadra iniziando l’azione dalle retrovie.

Singo 6,5 - Viene cercato molto dai compagni ma deve fare i conti con Schnegg davanti a sé. Ad inizio ripresa è protagonista di una grande cavalcata prima di servire a Brekalo la palla del vantaggio (Dal 70’ Vojvoda 6 - Spinge meno rispetto al suo predecessore, complice anche l’inferiorità numerica dei suoi).

Lukic 6 - Dopo un primo tempo difficile, trova più brillantezza nella seconda frazione di gara dove è più al centro della manovra granata.

Pobega 6,5 - Interpreta la partita con lo spirito Toro vincendo tanti duelli in mezzo al campo a recuperando diversi palloni per proporre l’azione offensiva (Dal 70’ Mandragora 5,5 - Si muove bene nel traffico a centrocampo. Nel recupero ha la palla match ma si fa ipnotizzare da Maenpaa e gli calcia addosso).

Ansaldi 6 - Qualche cross dalla sinistra che può creare diversi pericoli alla difesa del Venezia. Più disattento invece nella fase di copertura specie quando Crnigoj ha il pallone.

Linetty 5,5 - Juric lo schiera ormai in una posizione più alta rispetto a quella usuale. Lotta e combatte su ogni pallone ma non riesce a sfondare verso l’area di rigore (Dal 57’ Baselli 6 - Protagonista di buone ripartenze palla al piede cercando spesso l’area di rigore).

Brekalo 6,5 - Ha un passo diverso quando accelera palla al piede. Ad inizio ripresa trova la sua prima firma nel nostro campionato con una conclusione precisa su assist di Singo (Dall’80’ Zima sv).

Sanabria 6 - Si muove bene sul fronte offensivo granata. I palloni giocabili non sono tanti, si vede solo per una conclusione nel primo tempo che termina fuori di poco.

All. Ivan Juric 6 - Nel primo tempo la sua squadra gioca molto bene ma concede qualcosa in difesa. L’emergenza in attacco si fa sentire ma alla fine è un punto positivo visto il finale disputato con l’uomo in meno.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000