Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Bari, Mignani sulla Coppa Italia: "Affrontare poi l'Inter? Per ora pensiamo a battere il Parma"

Bari, Mignani sulla Coppa Italia: "Affrontare poi l'Inter? Per ora pensiamo a battere il Parma"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 18 ottobre 2022, 12:49Serie B
di Claudia Marrone

"In funzione del atto che giocheremo più partite in pochi giorni ci sarà spazio per chi ha giocato meno, ma perché c'è la doppia necessità di dare minuti a chi ne ha avuti meno e far riposare tanto chi ha giocato di più: con gare così ravvicinate c'è bisogno di tutti": nella consueta conferenza stampa pre gara, esordisce così il tecnico del Bari Michele Mignani, che vedrà i suoi impegnati domani contro il Parma per la Coppa Italia.

Che prosegue poi: "La Coppa Italia è una competizione nazionale, c'è una diretta tv ma il nostro impegno non cambia in funzione delle televisioni nazionali, il pensiero è che dobbiamo continuare la nostra crescita e il nostro percorso, mantenendo la giusta motivazione e la mentalità che ci ha contraddistinto nella prima parte di stagione. Affronteremo il Parma con voglia ed entusiasmo, consapevoli che, come abbiamo visto in campionato, sarà una gara molto tosta: ma la voglia di passare il turno c'è. Affrontare poi l'Inter? Per ora pensiamo a battere il Parma".

Andando poi alla squadra: "Serve essere equilibrati nel giudizio di ciò che facciamo, in questa prima parte di stagione abbiamo fatto bene delle cose e altre un po' meno, ma sono certo che la partita di domani sarà molto diversa dalla prestazione offerta con l'Ascoli. La gara di campionato ormai è passata, mettiamocela alle spalle e pensiamo a quello che sarà la gara di Coppa. Maiello? Speriamo i tempi non siano lunghissimi, ovviamente rimarrà a Bari per proseguire la sua preparazione. Tra i pali, invece, se non succederà niente, giocherà Frattali: è affidabilissimo, questo anno abbiamo optato per una scelta diversa ma merita l'opportunità".

Primo piano
TMW Radio Sport