Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il punto sulla Serie B - Sorpasso Venezia sulla Cremo, in coda blitz dell'Ascoli

Il punto sulla Serie B - Sorpasso Venezia sulla Cremo, in coda blitz dell'AscoliTUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
lunedì 26 febbraio 2024, 10:04Serie B
di Lidia Vivaldi

La 26^ giornata di Serie B è contraddistinta dai molti pareggi che lasciano gli equilibri praticamente invariati nelle posizioni di vertice. Como e Parma impattano per 1-1 (al gol in apertura di gara di Benedyczak risponde Verdi), ma i ducali mantengono comunque un consistente vantaggio sul secondo posto, ora occupato dal Venezia dopo la vittoria esterna contro il Pisa conquistata grazie alla splendida rovesciata di Olivieri in pieno recupero. Scende di una posizione la Cremonese, che si complica la vita contro il Palermo concedendo un rigore e la superiorità numerica agli avversari: i rosanero vanno in doppio vantaggio prima dell'intervallo (Brunori dal dischetto e Ranocchia), ma nella ripresa i lombardi rimontano in soli due minuti grazie alle reti di Castagnetti e Coda.

Quinto risultato utile consecutivo per il Catanzaro che supera per 2-1 il Cittadella al Tombolato (sesto k.o. di fila per i veneti) grazie a due pregevoli gol di Iemmello e resta in piena corsa play-off. A chiudere la zona promozione all'ottavo posto c'è ancora il Modena, che non approfitta dell'espulsione dell'aquilotto Gelashvili nel primo tempo, e concede allo Spezia di portare a casa un punto pesante in chiave salvezza.

Continua ad essere cortissima la classifica nelle posizioni centrali: le squadre dal nono al quindicesimo posto sono racchiuse in appena cinque punti, e solo Sudtirol e Sampdoria provano a dare un'accelerata con le vittorie rispettivamente contro Bari e Cosenza. Blucerchiati e biancorossi altoatesini sono appaiati a quota 31 (+5 sui play-out), in compagnia della Reggiana reduce dallo 0-0 di Brescia. In coda spicca la vittoria dell'Ascoli sulla FeralpiSalò propiziata dal gol di rapina di Masini, mentre il Lecco torna a fare punti dopo due mesi di digiuno grazie al pareggio con la Ternana, raggiungendo proprio la Feralpi a quota 21.

RISULTATI 26^ GIORNATA
Cosenza-Sampdoria 1-2 - 23' Darboe (S), 26' De Luca (S), 75' Frabotta (C)
Brescia-Reggiana 0-0
Cittadella-Catanzaro 1-2 - 19' Iemmello (CA), 29' Baldini (CI), 56' Iemmello (CA)
Cremonese-Palermo 2-2 - 18' Brunori (P), 44' Ranocchia (P), 49' Castagnetti (C), 50' Coda (C)
Feralpisalò-Ascoli 0-1 - 32' Masini (A)
Südtirol-Bari 1-0 - 60' Casiraghi (S)
Como-Parma 1-1 - 3' Benedyczak (P), 24' Verdi (C)
Pisa-Venezia 1-2 - 62' Pohjanpalo (V), 68' Bonfanti (P), 90'+2 Olivieri (V)
Ternana-Lecco 0-0
Modena-Spezia 0-0

CLASSIFICA
Parma 55
Venezia 48
Cremonese 47
Palermo 46
Como 46
Catanzaro 42
Cittadella 36
Modena 35
Brescia 34
Bari 33
Cosenza 32
Südtirol 31
Reggiana 31
Sampdoria* 31
Pisa 30
Ternana 26
Ascoli 26
Spezia 26
Feralpisalò 21
Lecco 21

*2 punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO
Martedì 27 febbraio, 18:15
Ascoli-Brescia
Reggiana-Südtirol
Martedì 27 febbraio, 20:30
Catanzaro-Bari
Lecco-Como
Palermo-Ternana
Parma-Cosenza
Sampdoria-Cremonese
Mercoledì 28 febbraio, 20:30
Pisa-Modena
Spezia-Feralpisalò
Venezia-Cittadella

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile