Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Frosinone, Koblar: "L'Italia era il mio sogno. Qui per il grande lavoro difensivo"

Frosinone, Koblar: "L'Italia era il mio sogno. Qui per il grande lavoro difensivo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
venerdì 23 luglio 2021 20:19Serie B
di Luca Bargellini

Presentazione ufficiale in casa Frosinone per Luka Koblar, sloveno classe 1999 prelevato dal Maribor. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del club ciociaro:

Koblar, è al primo anno all’estero: conosceva il calcio italiano ed in particolare la Serie B? Quali difficoltà sta incontrando in questi primi giorni in Italia?
“Conosco bene la serie B e il calcio italiano perché è sempre stato il mio sogno giocare qui. Ora questo mio sogno è diventato realtà. Quanto alle difficoltà, sono essenzialmente due: sul ritmo di gioco più alto rispetto alla Slovenia e poi ho bisogno di migliorare la lingua per comunicare con compagni e il mister”.

La preparazione al campionato che stai svolgendo è diversa dalle precedenti svolte dove hai già giocato? La realtà “Frosinone Calcio”  e come te l’aspettavi?
“La preparazione è dura e il ritmo è molto alto ma questo è un bene senza dubbio. Servirà per esser poi pronti e preparati per l’inizio della nuova stagione”.

Qual è il tuo personale obiettivo minimo stagionale e quali pensi siano quelli della Società per la quale giocherai?
“Devo migliorare come giocatore e migliorare come persona. Ogni giorno devo dare il massimo negli allenamenti e nelle partite. L’obiettivo della squadra è quello di crescere passo dopo passo e vedere dove arriviamo”.

Che tipo di difensore sei? In che posizione di campo ti piace di più giocare? A 3 o 4?
“Mi piace giocare sulla parte sinistra perché sono mancino. Sono veloce, sono in possesso di un buon sinistro e mi distinguo nei colpi di testa. Non ho preferenze a giocare nella difesa a 3 o a 4. In ogni caso devo difendere la mia porta”.

Come nasce la possibilità di arrivare a Frosinone e cosa ti ha convinto nella scelta?
“Come ho detto all’inizio, io ho sempre voluto giocare in Italia per migliorare come calciatore. Qui si lavora molto sulla difesa e questo mi ha convinto ad accettare il trasferimento al Frosinone”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000