Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Sassuolo, Carnevali: "Vogliamo costruire la rosa, a ora le cessioni non ci interessano"

Sassuolo, Carnevali: "Vogliamo costruire la rosa, a ora le cessioni non ci interessano"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
venerdì 7 giugno 2024, 18:03Serie B
di Claudia Marrone
fonte Dall'inviato a Parma, Lorenzo Marucci

Si sta tenendo a Parma il Festival della Serie A, e tra gli ospiti presenti anche l'Ad del Sassuolo Giovanni Carnevali: "Sono state settimane di duro lavoro, appena è terminato il campionato abbiamo subito definito l'aspetto tecnico, che è da li che dobbiamo ripartire: il nuovo Direttore Sportivo, un nuovo allenatore che andremo a presentare lunedì e poi tutto il resto che va a comporre quello che è l'aspetto societario. Vogliamo ripartire subito con l'ambizione di tornare immediatamente in Serie A, pur consapevoli delle difficoltà di un campionato che comunque conosciamo poco. Ma l'importante è crederci e avere voglia, l'importante è aver dimenticato quanto è successo lo scorso anno e ripartire con il piede giusto: credo che tutto ciò lo si stia dimostrando con i fatti"

Andando quindi al discorso legato alla rosa: "Non abbiamo parlato con i calciatori, aspettiamo la presentazione di mister Fabio Grosso, anche se con lui abbiamo già cominciato a vedere quello che potrebbe essere il futuro della squadra. Ci sono delle buone idee, valuteremo sapendo di avere giocatori importanti. L'obiettivo nostro, come società, non è quello di fare cessioni: per altro a ora non ci sono state neppure richieste, i procuratori si sono già avvicinati perché sappiamo di avere giocatori importanti, come ho detto, tanti nazionali. Ma ripeto, in questo momento pensiamo più a costruire, non a vendere: le cessioni non ci interessano, nessuno è in vendita. Berardi? Lo vediamo tutti i giorni, è in fase di recupero e lo aspettiamo"

E una nota conclusiva va a Fabio Grosso: "Lo conosciamo, sappiamo bene quelle che sono le sue caratteristiche non solo tecniche ma anche umane, è la persona che fa al caso nostro. Quello che si evidenzia è la voglia e la gioia di iniziare, non solo sua ma anche del suo staff".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile