Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Serie B, Perugia-Spal: il veterano Castori sfida l'esordiente De Rossi

Serie B, Perugia-Spal: il veterano Castori sfida l'esordiente De RossiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 8 dicembre 2022, 06:36Serie B
di Luca Esposito
Segui la diretta testuale a partire dalle 14:40

Il veterano Castori contro l'esordiente De Rossi, alla prima esperienza da allenatore. Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una gara interessante questo pomeriggio al Curi tra Perugia e Spal, squadre che si pensava potessero occupare zone diverse della classifica e che oggi sono costrette a vincere per non ritrovarsi per davvero a lottare per non retrocedere. Arbitrerà il signor Gualtieri.

COME ARRIVA IL PERUGIA

Inizia a recuperare pezzi il tecnico Castori che, domani, riabbraccia l'attaccante Olivieri dopo lo stop forzato in casa del Cosenza. L'attaccante, decisivo contro il Genoa, partirà dal primo minuto e affiancherà Melchiorri nel tradizionale 3-5-2 basato sui lanci lunghi e le improvvise verticalizzazioni. Non ci sarà Di Carmine per un problema muscolare, ieri provino decisivo con esito negativo nella rifinitura. Dopo le vicende delle scorse settimane tornano a disposizione Angella e Vulic, nella formazione titolare troveranno sicuramente spazio giocatori esperti come Rosi, Casasola, Corrado e Bartolomei. In rampa di lancio anche Kouan, intoccabile Santoro che vince il ballottaggio con Iannoni.

COME ARRIVA LA SPAL

Nessun dubbio sulla composizione del reparto offensivo: La Mantia affianca Moncini, calciatore che ritroverà il suo mentore Castori che tanto lo avrebbe voluto nel corso dell'ultima sessione di mercato. Non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti a centrocampo, con Maistro trequartista e un centrocampo di qualità guidato dal capitano Esposito e da un intoccabile Proia. Nel pacchetto arretrato chance dal primo minuto per Tripaldelli, una certezza assoluta per la formazione biancazzurra e un elemento di spessore per la categoria. Al centro della difesa il veterano Meccariello, scalpita Varnier.

Primo piano
TMW Radio Sport