Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Spezia, Zoet dopo il pari con la Ternana: "Si respira un'aria nuova, siamo in fiducia"

Spezia, Zoet dopo il pari con la Ternana: "Si respira un'aria nuova, siamo in fiducia"TUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
lunedì 12 febbraio 2024, 12:34Serie B
di Daniel Uccellieri

Ancora una volta protagonista Jeroen Zoet, autore di una grandissima prestazione, impreziosita dal miracolo su Gastòn Pereiro dagli undici metri. Al termine della gara, l'estremo difensore dello Spezia commenta così la prestazione delle Aquile: "Conosco bene Pereiro, ho giocato con lui in Olanda e sul rigore per fortuna ho capito che avrebbe incrociato, respingendo la palla e rimediando così all’errore che avevo fatto in precedenza in uscita, causando il tiro dagli undici metri.

Nel primo tempo non ho toccato quasi mai la palla, significa che la squadra ha giocato veramente bene; abbiamo avuto alcune occasioni importanti per andare in vantaggio, ma non siamo riusciti a concretizzarle e per il resto nonostante il possesso palla, è mancata un po' di concretezza per andare al tiro; nella ripresa bbiamo provato ad alzare il ritmo, ma la Ternana dopo l'episodio del rigore ha preso coraggio e alla fine abbiamo addirittura rischiato di perdere.
Questo pareggio l’abbiamo vissuto quasi come una vittoria, ci abbiamo creduto fino all’ultimo e al gol di Di Serio abbiamo tirato un grande sospiro di sollievo.
È la terza partita consecutiva in cui troviamo punti preziosi e ci tengo a ringraziare i tifosi che oggi hanno fatto un lungo viaggio per sostenerci sotto la pioggia; la prossima sarà al "Picco", con la nostra gente, nel nostro stadio e dovremo fare assolutamente un’ottima prestazione per cercare di cogliere i tre punti.

L’energia che sentiamo adesso è un’energia nuova, positiva, portata anche dall’arrivo dei nuovi giocatori che stanno facendo del loro meglio per guadagnarsi il loro spazio in campo e così l’asticella si alza perchè tutti spingono di più per guadagnarsi la propria occasione. La strada è ancora lunga, ma è quella giusta e la fiducia aumenta giorno dopo giorno.
Il soprannome Olandese Volante? Mi piace, ma per la squadra preferisco quando non c’è bisogno di intervenire, come oggi nel primo tempo, perché significa che in campo è stato fatto tutto bene".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile