Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fermana, tutto tace dal fronte...gialloblù. E una storia d’amore rovinata dai soldi

Fermana, tutto tace dal fronte...gialloblù. E una storia d’amore rovinata dai soldiTUTTO mercato WEB
© foto di Uff. Stampa Fermana F.C.
lunedì 4 marzo 2024, 23:26Serie C
di Claudia Marrone

Come già erano noto, il pareggio contro l'Olbia, con conseguente mancato sorpasso, aveva inasprito gli animi in casa Fermana, con la squadra fanalino di coda del Girone B di Serie C e una piazza che ha chiesto a gran voce le dimissioni di mister Stefano Protti. Che, dal suo ritorno, non ha mai fatto decollare la squadra, in perenne rischio retrocessione. Se i primi dettagli erano appunto già emersi, è youtvrs.it a ricostruire quello che è stato il weekend dei marchigiani.

Dopo la partita contro i sardi, i rappresentanti della Curva locale hanno chiesto al tecnico un confronto, che si è poi rilevato animato, per capire cosa non stia funzionando, e per chiedere allo stesso di rassegnare le proprie dimissioni rinunciando di fatto al proprio stipendio, visto che la dirigenza non può esonerarlo proprio per motivi economici. Ma Protti vuol fare invece valere quelli che sono i suoi diritti di lavorare, pur cercando di risanare la frattura creata. I tifosi, però, non cambiano la loro posizione.

Ecco quindi che il sito prima citato spiega: "Che Protti sia sotto inchiesta da settimane era assodato, con uno spogliatoio che non lo gradiva più sin dal post Vis Pesaro, e con una società intenzionata a metterlo in discussione ma senza avere il denaro per indennizzarlo. Oggi è in programma un vertice tra Protti e qualcuno del club, immaginabile che ci sia il presidente Gianfilippo Simoni. E la partita, purtroppo per tutti, è solo economica". Novità non ne sono arrivate, il che lascia presagire che nello scontro salvezza contro l'Ancona ci sarà ancor il mister in panchina. Ma per quanto?

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile