Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pazienza: "L'Avellino ripartire dall'intensità: con giocatori di gambe. E volti nuovi nel mio staff"

Pazienza: "L'Avellino ripartire dall'intensità: con giocatori di gambe. E volti nuovi nel mio staff"TUTTO mercato WEB
sabato 15 giugno 2024, 14:04Serie C
di Claudia Marrone

Conferenza stampa di fine anno in casa Avellino, che ha visto tra i protagonisti sia il presidente Angelo D'Agostino che il Direttore dell'Area Tecnica Giorgio Perinetti. Non poteva quindi mancare mister Michele Pazienza, che ha tracciato il suo bilancio di fine stagione, con un occhio anche al futuro: "Innanzi tutto ringrazio la proprietà e la dirigenza per la fiducia e per aver apprezzato il lavoro fatto, le nostre idee - riporta tuttoavellino.it -. Per quello che è stato il risultato finale certamente c'è rammarico: questa rabbia per i playoff voglio trasmetterla a chi sarà con noi dal primo giorno di ritiro, perché sarà fondamentale per questo tipo di campionato e girone".

Andando però oltre: "Quello che voglio impostare dal primo giorno di ritiro, è quanto visto dalle ultime gare di campionato, ovvero l'intensità, che credo sia un aspetto fondamentale per questa categoria. Quindi partiremo da questo aspetto, dal ritiro, che poi svilupperemo. Il modulo? Di base sarà il 3-5-2 con inserimento di calciatori con caratteristiche tali da modificare atteggiamento come è stato già fatto in questa stagione. Ovviamente, in tal senso, ci sono le dinamiche del mercato, su questo saremo guardinghi: serviranno giocatori di gamba, che già nella finestra di gennaio abbiamo cercato e portato ad Avellino. E continueremo su quella strada lì".

Gli inserimenti non saranno però solo nella squadra. Anche nello staff: "Verrà inserita qualche altra figura. Un match analyst, il preparatore dei portieri? Farò una valutazione tra qualche giorno. L'addio del prof La Porta? Qualora dovesse andare avanti per strade diverse, troveremo qualcuno che lo rimpiazzerà".

Conclude con una nota ai tifosi: "Ci hanno creduto fino alla fine. Abbiamo vissuto momenti difficili fino alla fine. Siamo stati bravi a recuperare l'abbraccio dei tifosi, l'affetto, per i playoff. Dobbiamo ripartire da questa unione e compattezza, forti dall'esperienza fatta nella stagione precedente".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile