Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Potenza, dopo Caiata saluta anche Flammia: "Vi porterò sempre nel cuore"

Potenza, dopo Caiata saluta anche Flammia: "Vi porterò sempre nel cuore"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 28 giugno 2022, 16:34Serie C
di Luca Bargellini

Dopo Salvatore Caiata, si congeda dal Potenza anche l'ormai ex amministratore delegato rossoblu Daniele Flammia, che ha affidato il suo commiato a ufficiostampabasilicata.it:

"Non potevo mai sapere tutto quello che mi sarei portato nel cuore e non potevo nemmeno immaginarlo. Questa città mi ha regalato emozioni indescrivibili e persone uniche che per me sono diventate la mia famiglia.
Grazie al presidente Caiata che mi ha concesso un’opportunità unica.
Grazie alla famiglia Caiata che mi ha accolto come un figlio.
Grazie ai vice presidenti Iovino e Fontana.
Grazie all’Associazione composta da persone eccezionali ma soprattutto tifosi.
Grazie all’Amministrazione comunale e tutti i tecnici che sono sempre stati a disposizione per i colori rossoblù.
Grazie alle forze dell’ordine e alla questura di Potenza per tutta la collaborazione.
Grazie ai tanti calciatori che hanno indossato la maglietta rossoblù.
Grazie a tutti i mister partendo dal settore giovanile fino ad arrivare alla prima squadra. In particolare Grazie a mister Arleo, mister Gallo e mister Raffaele.
Grazie a tutti i volontari e i collaboratori.
Grazie ai magazzinieri Rocco, Giovanni ed Ernesto.
Grazie ai colleghi Valentina, Carolina, Manuel, Giuseppe e i fratelli Cutro.
Grazie al dott Summa, Cristiano e Franco.
Grazie a tutti gli sponsor.
Ma soprattutto Grazie ai tifosi: siete l’orgoglio di questa città
Grazie #Potenza! Vi porterò sempre nel cuore. Chissà, un giorno le nostre strade possono incontrarsi nuovamente…"