Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
ufficiale

Juventus U23, Vrioni vola in MLS. E' un nuovo giocatore del New England Revolution

UFFICIALE: Juventus U23, Vrioni vola in MLS. E' un nuovo giocatore del New England RevolutionTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
martedì 5 luglio 2022, 16:24Serie C
di Claudia Marrone

Vola in MLS Giacomo Vrioni, che a partire dalla prossima stagione sarà un giocatore del New England Revolution: il classe '98 saluta così la Juventus, divenendo il primo trasferimento nel massimo campionato statunitense di un giovane che ha sposato il progetto Under 23
Ecco il comunicato della Vecchia Signora:

"Foxborough, Massachusetts. Questa la prossima destinazione di Giacomo Vrioni, che a partire dalla prossima stagione giocherà in MLS. È ufficiale, infatti, il suo passaggio a titolo definitivo al New England Revolution ed è il primo trasferimento nel massimo campionato statunitense di un giovane che ha sposato il progetto Under 23.

Si tratta di un traguardo importante per l’attaccante classe ’98 che arriva da una stagione estremamente positiva in prestito al WSG Swarovski Tirol, nella Bundesliga austriaca. Un’annata, quella da poco conclusa, che l’ha visto protagonista indiscusso con 19 gol segnati in 28 partite (21 in 30 se teniamo in considerazione tutte le competizioni). Reti che gli hanno permesso di raggiungere il titolo di capocannoniere, condiviso con Adeyemi.

Giacomo, da quando è arrivato in bianconero ha bruciato le tappe e anche nel momento più buio, il 26 novembre 2020 quando subì la rottura del perone chiudendo anzitempo la stagione, ha avuto la forza di rialzarsi, con più coraggio, determinazione e forza di prima.

Arrivato a Torino nel gennaio 2020, ha vestito la maglia della Juventus Under 23 togliendosi diverse soddisfazioni e la più grande, sicuramente, è stata la vittoria della Coppa Italia di Serie C nella stagione 2019/20. Purtroppo il suo secondo anno a Torino non è andato come avrebbe voluto. Il grave infortunio di fine novembre l’ha tenuto per tanti mesi lontano dal campo, ma al suo rientro, al termine dell’annata 2020/21, ha segnato il rigore che ha permesso alla squadra allenata da Mister Zauli di raggiungere la qualificazione ai play-off con una giornata di anticipo. Poi, come detto, la parentesi in Austria in prestito.

Vrioni è uno degli esempi più lampanti di come la Juventus valorizzi giovani talenti facendoli giocare con l’Under 23 in un campionato molto competitivo come quello della Serie C, ma dandogli anche la possibilità di maturare lontano dall’Italia.

Sviluppare, valorizzare e mantenere rapporti con società di calcio estere, al fine di promuovere i talenti e creare una rete virtuosa di collaborazioni. Permettere ai ragazzi che crescono nelle Giovanili bianconere di vivere esperienze di qualità in campionati stranieri.

Questo, in estrema sintesi, è il “Club 15”, progetto che vede la Juventus protagonista insieme a società di tutto il mondo, con le quali collabora per quanto riguarda la galassia prestiti. E Vrioni è uno degli esempi più belli di questo progetto.

Adesso, per lui, è arrivata la chiamata da oltreoceano e noi gli auguriamo il meglio per il suo futuro.

In bocca al lupo, Giacomo!".