Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

4 luglio 1954, la Germania Ovest è campione del mondo dopo aver battuto l'Ungheria

4 luglio 1954, la Germania Ovest è campione del mondo dopo aver battuto l'Ungheria
© foto di Federico De Luca
lunedì 4 luglio 2022, 05:00Accadde Oggi...
di Lorenzo Marucci

Il 4 luglio 1954 la Germania Ovest vince i Campionati del mondo battendo 3-2 in finale l'Ungheria. Quella partita fu soprannominata il miracolo di Berna (dove si giocò la finalissima), considerato che l'Ungheria godeva dei favori del pronostico fin dall'inizio della competizione e che nei primi minuti i tedeschi occidentali erano sotto addirittura due a zero. Era l'Ungheria di Puskas che però arrivò acciaccato alla finale per problemi alla caviglia. Dopo aver subìto i due gol (di Puskas e Czibor), la Germania non si demoralizzò e riuscì a trovare le reti del pareggio già nel primo tempo con Morlock e Rahn. Nella ripresa, sotto la pioggia, l'Ungheria riprese ad attaccare colpendo una traversa ma negli ultimi minuti in mischia Rahn regalò il gol vittoria che significò la conquista della Coppa del mondo. Puskas in una delle ultime azioni trovò il gol del pari che però fu annullato per un fuorigioco dubbio.