Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Simeone-Napoli, l'intermediario: "Sarà un colpo di mercato. Scudetto? È un insieme di cose"

Simeone-Napoli, l'intermediario: "Sarà un colpo di mercato. Scudetto? È un insieme di cose"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 16 settembre 2022, 10:08Altre Notizie
di Andrea Losapio

Alessandro Moggi, intermediario nella trattativa che ha portato Giovanni Simeone a Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio CRC. "I valori di Milan e Napoli dicono che se la giocheranno fino alla fine, il Milan rappresenta ancora qualcosa in più dal punto di vista tecnico rispetto alle altre. I rossoneri hanno vinto lo scorso campionato meritatamente. Il Napoli ha fatto la miglior campagna acquisti degli ultimi anni, si è rinforzato con operazioni lungimiranti e di grande spessore".

"L’Inter e la Juve rappresentano, sempre, due grandi avversarie come l’Atalanta. Il Napoli, senza dubbio, andrà fino in fondo, poi vincere lo scudetto è un insieme di cose. Questo è un anno molto complicato che può riservare tante sorprese con il Mondiale a Novembre, è importante la gestione di questa novità. Diventa difficile fare una valutazione. C’è da dire che il Napoli ha fatto un grande lavoro costruendo una squadra competitiva, con grandi risorse dalla panchina che possono essere decisive a gara in corso".

"Per Simeone, come per tutti gli argentini, Napoli rappresenta un punto di arrivo non di partenza. Il Napoli è riuscito a prendere un giocatore come il Cholito, che l’anno scorso ha fatto 17 gol in campionato. Parliamo di una punta di altissimo valore, darà una grandissima mano. A fine stagione parleremo di un colpo di mercato”.