Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

De Paola: "La Juve è un punto di domanda, non per gli acquisti ma per Allegri"

TMW RADIO - De Paola: "La Juve è un punto di domanda, non per gli acquisti ma per Allegri"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 12 agosto 2022, 18:28Altre Notizie
di Tommaso Bonan

Ospite di Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato il direttore Paolo De Paola. Ecco le sue parole:

Tra Lazio Fiorentina e Napoli chi vedi meglio?
"La Lazio è la squadra che vedo meglio. Sarri riesce meglio dal secondo anno in poi. È riuscito ad avere gli elementi che cercava, il centrocampo della Lazio è molto forte. Lotito lo ha accontentato, ora tocca a lui. Le romane comunque si stanno avvicinando alle milanesi".

Quando dici che le romane si sono avvicinate alle milanesi ti dimentichi della Juventus?
"La Juventus è un punto di domanda che riguarda non tanto gli acquisti, ma Allegri. La scorsa stagione è stata fallimentare e non può dire che era quello l'obiettivo. Quest'anno la società ha dato ad Allegri la squadra che voleva, ma nelle amichevoli non si è vista. C'è qualcosa che non va nella Juventus a mio avviso, anche il fatto che arretra troppo, si affida ai singoli e si perde l'insieme di squadra".

C'è la distanza tra società e allenatore?
"La grande mancanza della Juventus è Marotta. Quando c'era lui c'era una strategia, adesso non vedo un senso. Non c'è un telaio di squadra adesso, tutto è fatto di momenti emozionali".