Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Impallomeni: "Messi, ultima chiamata mondiale. Lazio, Milinkovic lo vedo all'estero"

TMW RADIO - Impallomeni: "Messi, ultima chiamata mondiale. Lazio, Milinkovic lo vedo all'estero"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 1 dicembre 2022, 15:02Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: Stefano Impallomeni, Tancredi Palmeri, Niccolò Ceccarini e Marco Piccari Maracanà con Alessandro Santarelli

Stefano Impallomeni, ex calciatore e giornalista, ha parlato dei temi del momento a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio.

Argentina, Messi che ha rischiato tanto con la Polonia. Sente troppa pressione?
"E' l'ultima chiamata, ora o mai più, è un'ossessione ormai. Lui sente questa pressione in maniera incredibile, perché ha un talento meccanico. Ieri mi è piaciuto perché è stato dentro la partita in maniera umile. Maradona giocava per vincere, non per strappare l'otto in pagella, aveva in testa il bene collettivo. Messi è un prodotto formidabile, che va bene in un contesto di squadra ottimo. Lui ha sbagliato, non tanto in rigore quanto il tap-in dopo, segno dell'ansia che si porta dietro".

I giocatori che sono in Italia ai Mondiali stanno dimostrando di essere solo normali?
"Qualcosa di vero c'è. Lautaro? Da quando c'è Scaloni lui è centrale. Adesso sta subendo la concorrenza di un Alvarez fenomenale. Ieri Scaloni ha azzeccato tutto nelle turnazioni, ora deve riconquistarsi il posto. Anche Dybala deve farlo. Di Maria invece è scintillante, è un giocatore impressionante". 

Real Madrid-Milinkovic, strada percorribile?
"Se va via dalla Lazio, lo vedo all'estero. Il Real potrebbe essere un club interessato, dove potrebbe starci bene. Lo vedrei bene in Spagna".

Primo piano
TMW Radio Sport