Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Ponciroli: "Brasile e Francia favorite. Attenzione alle sorprese Marocco e USA"

TMW RADIO - Ponciroli: "Brasile e Francia favorite. Attenzione alle sorprese Marocco e USA"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 2 dicembre 2022, 11:35Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Editoriale con Fabrizio Ponciroli, intervistato da Vincenzo Marangio

Nel corso dell'appuntamento odierno con L'Editoriale è intervenuto ai microfoni di TMW Radio Fabrizio Ponciroli. Queste le sue parole:

La Spagna vista ieri può pensare di arrivare in fondo?
“La prima sensazione è che il Marocco sia una delle poche squadre che può reggere il ritmo della Spagna. Se sono nella giornata giusta poi sono complicati da affrontare, quando riparte fa molto male il Marocco. Credo che Luis Enrique sia sincero quando parla di preoccupazione, il morale è molto basso e la situazione è delicata. Mi sembra un Mondiale in cui può succedere veramente di tutto, non mi sorprenderei di vedere un’underdog arrivare in finale. Se ci si mette l’atletismo si riesce a rimanere in partita per tutta la partita, in questo Mondiale non mi sento di escludere nulla.”

Quali sono le favorite di questo Mondiale?
“La Francia ha un potenziale enorme e se Mbappé si accende non lo ferma nessuno. La Francia è campione in carica e avere una certa esperienza aiuta. Così come ce l’ha il Brasile, che sulla carta è l’altra squadra più forte e lo sta dimostrando. Questo però resta il Mondiale delle stranezze e quindi diamo fiducia a qualche underdog. Da questo punto di vista Marocco e Stati Uniti sono due squadre interessanti, attenzione all’Olanda che mi sembra troppo altalenante e gli Stati Uniti potrebbero incartarla agli olandesi.”

C’è un problema relativo agli arbitri anche al Mondiale?
“Vedo problemi dal punto di vista arbitrale, ognuno ha un difetto. O vedo arbitri troppo autoritari, o arbitri che si affidano troppo al VAR. Mancano arbitri di qualità e si vede questo problema anche durante il Mondiale.”

Primo piano
TMW Radio Sport