Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Youth League, Atalanta-Young Boys. Brambilla: "Vittoria meritata, a Manchester per giocarcela"

Youth League, Atalanta-Young Boys. Brambilla: "Vittoria meritata, a Manchester per giocarcela"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 29 settembre 2021, 17:53Altre Notizie
di Patrick Iannarelli
fonte dall'inviato al centro sportivo 'Bortolotti', Zingonia

Massimo Brambilla, allenatore dell'Atalanta, è intervenuto al termine del match di Youth League vinto contro lo Young Boys: "Oggi abbiamo vinto meritatamente, abbiamo concesso delle occasioni nel primo tempo, ma Sassi è stato bravo a parare. Per il resto del match abbiamo giocato bene, i ragazzi l'hanno interpretata nella maniera giusta. Hanno fatto davvero bene".

Avete segnato un gran gol su palla inattiva.
"Spesso quando c'è grande equlibrio le palle inattive sono decisive. Oliveri ha fatto un gran gol, ha un bel piede. È stato davvero bravo, una volta in vantaggio abbiamo incanalato la partita nella direzione che volevamo".

C'è stata una buona reazione dopo la sconfitta col Villarreal?
"Sì, il ko col Villarreal ci ha fatto crescere e ci ha fatto capire che in questa competizione ci stiamo alla grande. Con loro abbiamo perso, ma ce la siamo giocata alla pari. Questi ragazzi devono migliorare, siamo all'inizio dell'annata: sicuramente abbiamo grandi possibilità di miglioramento e di crescita, lo sto vedendo gara dopo gara".

C'è stata meno imprecisione negli ultimi 16 metri rispetto l'ultima gara?
"Nel secondo tempo col Villarreal meritavamo il pareggio. Oggi siamo stati molto più precisi, è quello che fa la differenza".

A Manchester è già arrivata una vittoria.
"Andiamo a Manchester per giocarcela, troviamo una squadra di un certo blasone, ci servirà per andare avanti nel nostro processo di crescita".

Come valuta la prova difensiva?
"Oggi abbiamo fatto bene, anche col Milan abbiamo concesso poco, chi ha giocato ha fatto bene: Scalvini per noi è un valore aggiunto, con lui abbiamo più fisicità. Ma ora è un giocatore della prima squadra, come gli altri anni decide Gasperini. Sotto abbiamo comunque ragazzi che devono crescere, ma sono dei buoni giocatori".