Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Juve, Gama: "Grazie Agnelli per aver puntato sul femminile. Ha fatto crescere il movimento"

Juve, Gama: "Grazie Agnelli per aver puntato sul femminile. Ha fatto crescere il movimento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 2 dicembre 2022, 20:19Calcio femminile
di Tommaso Maschio

La centrale difensiva e capitana della Juventus Women Sara Gama attraverso il proprio profilo social ha voluto dire la sua sul difficile momento che sta vivendo la società in questi giorni e ringraziare il presidente dimissionario Agnelli per il suo impegno nei confronti della squadra femminile, nata appena 5 anni fa e diventata subito la dominatrice in Italia: "Gli avvenimenti di questi giorni non ci lasciano indifferenti. Vorrei ringraziare Andrea Agnelli e tutti i componenti di una dirigenza che ha puntato in maniera decisa sul calcio femminile. La creazione della Juventus Women e gli investimenti fatti in questi anni hanno indiscutibilmente spinto la crescita di tutto il nostro movimento, portandoci a un livello di competitività, sul piano nazionale e internazionale, mai raggiunto prima. - continua Gama - Tutti noi giocatori e giocatrici dobbiamo concentrarci soltanto sul campo e lavorare come sempre per i nostri obiettivi, sicuri che in primis il nostro nuovo presidente Gianluca Ferrero, assieme alle figure che resteranno e che arriveranno, saranno in grado di affrontare e guidare le prossime sfide della Juventus, creando le migliori condizioni per essere sempre competitivi".

Primo piano
TMW Radio Sport