Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Gosens all'Inter, ora è ufficiale. Il nono tedesco della storia nerazzurra ora è realtà

Gosens all'Inter, ora è ufficiale. Il nono tedesco della storia nerazzurra ora è realtàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 28 gennaio 2022, 00:34I fatti del giorno
di Simone Lorini

Robin Gosens è un nuovo giocatore dell’Inter. L’esterno tedesco lascia l’Atalanta e si trasferisce ai campioni d’Italia in prestito con obbligo di riscatto. Questo il comunicato: “FC Internazionale Milano comunica di aver trovato un accordo con l'Atalanta per l'acquisto del calciatore Robin Everardus Gosens. L'esterno tedesco si trasferisce in nerazzurro in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni”.

Con l'arrivo di Gosens, l'Inter torna ad avere un giocatore tedesco in rosa dopo la breve esperienza di Podolski, altro acquisto invernale nel 2015. L'ex Atalanta è il tedesco numero 9 della storia del club nerazzurro, una storia iniziata nel 63/64 con l'arrivo di Horst Szymaniak nell'Inter di Herrera. Nel 1982 fu il turno di Hansi Muller, due anni dopo quello di Karl-Heinz Rummenigge per 8.5 miliardi di lire dal Bayern Monaco. Nel 1988 l’Inter dei record di Trapattoni si rinforza con Lothar Matthaus e Andreas Brehme, mentre l'anno dopo toccherà a Jürgen Klinsmann. Il settimo tedesco nerazzurro sarà invece Matthias Sammer, nell'estate del 1992.

Il laterale tedesco ha poi parlato per la prima volta da giocatore dell'Inter alla tv ufficiale del club nerazzurro: "È un grande orgoglio perché sono arrivato in una delle squadre più grandi in Europa, sono troppo contento di essere qui e ho tanta voglia di iniziare. La tradizione dei tedeschi nell'Inter? Anche questo è un grande orgoglio, qui ci sono stati grandissimi campioni che hanno scritto la storia con questa società. Io spero di poter continuare a scrivere questa storia, è un’ambizione che ho, sono venuto con grandissima voglia di continuare questa tradizione dei giocatori tedeschi e non vedo l’ora".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000