Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'Atalanta di San Siro è piaciuta a Gasperini, ma l'Europa ora è diventata un miraggio

L'Atalanta di San Siro è piaciuta a Gasperini, ma l'Europa ora è diventata un miraggioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 16 maggio 2022, 00:49I fatti del giorno
di Ivan Cardia

Di arbitri, guai a parlarne. Di Europa, però, anche: l'Atalanta esce sconfitta col risultato di 2-0 da San Siro, in una gara che per il Milan ha il sapore dello scudetto. Ma per la Dea vuol dire salutare, o poco ci manca, l'Europa nella prossima stagione: i nerazzurri, ottava forza della classifica, devono sperare in una serie di incroci fra i posticipi di lunedì e le gare dell'ultima giornata per sperare di giocare le competizioni continentali nella prossima stagione.

E pensare che non ha sfigurato. Il rammarico, prestazione alla mano, non è per la sconfitta del Meazza: "Mi è piaciuta l'Atalanta di oggi - assicura Gian Piero Gasperini - il Milan merita lo scudetto". I rossoneri vincono infatti una partita giocata per ampi tratti alla pari e decisa da due gol, bellissimo soprattutto il secondo di Theo: proprio Hateboer, dirimpettaio del francese, è il giocatore più in ombra degli orobici.