Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L’Inter batte il Cagliari e tiene viva la lotta. E Simone Inzaghi ci crede rievocando i ricordi

L’Inter batte il Cagliari e tiene viva la lotta. E Simone Inzaghi ci crede rievocando i ricordiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 16 maggio 2022, 00:54I fatti del giorno
di Simone Bernabei

L’Inter ha fatto ciò che doveva fare, a Cagliari e contro una squadra pienamente in lotta per non retrocedere. La squadra di Simone Inzaghi ha risposto al successo del Milan andando a battere i sardi alla Unipol Domus per 3-1, con rete di Darmian e doppietta decisiva di Lautaro Martinez. Una partita che si portava dietro il peso dei 5 punti di distacco dai rossoneri, ma che i ragazzi di Inzaghi hanno affrontato col giusto spirito fin dal primo minuto. E infatti proprio l’allenatore a fine gara ci ha tenuto a sottolineare l’atteggiamento corretto e professionale dei suoi.

Quindi il pensiero alla prossima ed ultima sfida con la Sampdoria. Oramai l’incastro giusto per l’Inter è solo uno: vincere e sperare nel ko del Milan a Sassuolo. Non semplice, ma Inzaghi continua a crederci. E non fa niente per nasconderlo: “Ho già vinto uno scudetto all'ultima giornata partendo da -2…”.