Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Fiorentina ha (ri)messo nel mirino Retegui: può essere lui il nuovo bomber di Palladino

La Fiorentina ha (ri)messo nel mirino Retegui: può essere lui il nuovo bomber di PalladinoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 9 giugno 2024, 00:45I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis
fonte Niccolò Ceccarini

La Fiorentina torna su un vecchio pallino per rinforzare l'attacco, grande cruccio delle ultime stagioni da quando Dusan Vlahovic è stato ceduto alla Juventus. I viola, come raccontatovi oggi proprio su queste colonne, hanno infatti (ri)messo nel mirino l'italo-argentino Mateo Retegui.

Il Genoa chiede almeno 20 milioni
Un acquisto certamente non di poco conto per i viola, anche sul piano delle cifre. La dirigenza genoana, infatti, per lasciar partire il suo centravanti chiede non meno di 20 milioni di euro. Da capire se Commisso sia disposto o meno a fare questo investimento pur di vestire di viola l'attaccante che tra qualche giorno si giocherà con Scamacca il ruolo di terminale azzurro agli Europei. C'è da dire che già lo scorso anno, prima di virare su Nzola e Beltran, il club toscano aveva pensato al bomber che poi ha fatto sognare il Ferraris rossoblù

In ribasso Milik
Tra i nomi papabili per l'attacco della Fiorentina c'era anche quello di Arkadiusz Milik, per il quale però sono state chieste cifre troppo levate per i parametri viola. Inoltre, il recente infortunio al ginocchio dell'attaccante nel corso del match tra la sua Polonia e l'Ucraina ha ulteriormente abbassato le possibilità di vederlo giocare al Franchi il prossimo anno.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile